10°

19°

Italia-Mondo

Eurostar si spezza durante una manovra - Le Ferrovie: "La sicurezza dei treni non è in pericolo"

Eurostar si spezza durante una manovra - Le Ferrovie: "La sicurezza dei treni non è in pericolo"
0

Un Eurostar si è  «spezzato» mentre veniva trasferito dall’officina  della Martesana alla stazione centrale di Milano: il convoglio era vuoto e viaggiava a velocità ridotta e nessuno è rimasto ferito. Lo rendono noto con un comunicato i delegati Rsu/Rsl dell’Assemblea nazionale  ferrovieri, che definisce l’accaduto «un episodio gravissimo, che sarebbe stato un disastro se lo spezzamento del convoglio  fosse avvenuto pochi minuti dopo, in linea, ad alta velocità e carico di viaggiatori».

L’incidente riferito dal sindacato è avvenuto la mattina del 14 luglio, ma è emerso solo oggi. Si sarebbe verificato poco  prima della partenza del treno Eurostar 9427, Milano-Roma delle 7. «L'Etr 500 si è spezzato in due tronconi tra le carrozze 11 e 12. Con tutta probabilità la causa sarebbe da attribuire  ad usura o inadeguatezza manutentiva dei materiali del gancio»,  spiegano i delegati sottolineando che «fortunatamente il fatto  è avvenuto a bassa velocità, con il treno vuoto con la sola  conseguenza di ritardi e soppressioni di corse per Roma. Questo  però - sempre secondo i delegati alla sicurezza - non deve  sminuirne la gravità».

LE FERROVIE: "SOLO UNA MANOVRA SBAGLIATA, NESSUN PERICOLO". Con una nota le Ferrovie dello Stato negano le accuse dei sindacati riguardo alla sicurezza dei treni."E’ falso quanto denunciato dai delegati delle RSU/RLS dell’assemblea nazionale dei ferrovieri: mai messa a rischio la sicurezza dei viaggiatori, nessun legame tra quanto accaduto a Milano e le ipotesi formulate nella nota di scarsa manutenzione o di usura del treno - dice un comunicato ufficiale delle Fs -. I fatti sono questi: in una manovra sbagliata, il personale di macchina, mentre interveniva da una parte del treno il sistema frenante, attivava contemporaneamente un’accelerazione contraria cosicché uno dei ganci, sollecitati in modo improprio, si è rotto. Questo è stato verbalizzato e firmato dagli stessi macchinisti interessati nel loro rapporto di servizio, che è un documento ufficiale ed è a disposizione per qualsiasi verifica.
In ogni caso, anche con questa manovra errata, mai la sicurezza è stata messa in discussione perché i treni sono progettati da almeno 150 anni con il sistema di frenatura continua (“condotta in pressione lungo tutto il treno”) affinché proprio nei casi in cui il convoglio per una qualsiasi causa dovesse spezzarsi, il risultato sarebbe quello di una immediata e contemporanea frenatura di ognuna delle due sezioni, in perfetta sicurezza".

"Siccome quanto dichiarato da De Angelis e dalle RSU/RLS è falso ed è stato ad arte strumentalmente amplificato - continua la nota delle Ferrovie - saranno adottati immediati provvedimenti disciplinari. E giacché tali dichiarazioni gettano ombra sull’operato dell’azienda, le Ferrovie dello Stato procederanno anche dal punto di vista giudiziale. La sicurezza, come già affermato, non è mai stata messa in discussione: le Ferrovie dello Stato vantano il primato della sicurezza in Europa e nel mondo, attestato da organismi internazionali indipendenti. Su questo tema l’azienda non può accettare basse strumentalizzazioni che ne compromettano la credibilità".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

Occhiello

230317 Notizia 8

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery