21°

36°

migranti

La Danimarca fa pagare le spese ai profughi

La Danimarca fa pagare le spese ai profughi

Migranti: foto d'archivio

Ricevi gratis le news
0
 

Salvo colpi di scena dell’ultima ora, oggi tutte le carenze delle frontiere greche saranno al vaglio dei commissari Ue, che col loro ok alla valutazione preparata dagli esperti, daranno il via al primo dei quattro passaggi dell’iter per una possibile attivazione dell’articolo 26 del codice Schengen, che permette l’introduzione di controlli alle frontiere interne per uno o più Paesi, fino a due anni.

«Stiamo salvando Schengen attraverso la sua applicazione», sottolinea il portavoce della Commissione Ue Margaritis Schinas.

Intanto la Polonia, per voce del ministro degli Interni Mariusz Blaszczak, avverte che porrà il veto a qualsiasi nuovo piano che obblighi gli Stati membri ad accogliere quote di richiedenti asilo. Varsavia mette le mani avanti rispetto ai piani della Commissione di rivedere - con un sistema di quote obbligatorie di migranti - il regolamento di Dublino.

Da tempo Bruxelles ha fatto sapere di voler presentare le sue iniziative entro marzo, in tempo per avviare la discussione al vertice dei leader. Perché il sistema che si regge sul principio dell’onere di asilo per il Paese di primo ingresso ormai «non funziona più», come sottolineato più volte dal presidente dell’esecutivo comunitario Jean Claude Juncker.

L’Italia da tempo si batte per un sistema di distribuzione più equo e in questa direzione sembra correre anche la Commissione.

Nei giorni scorsi il premier britannico David Cameron, impegnato nei negoziati per cercare di scongiurare il pericolo della Brexit, ha fatto la voce grossa contro qualsiasi tentazione di scardinare l’attuale sistema. E nelle prossime settimane ci sarà da verificare se Francia e Germania mantengono il loro appoggio ai progetti di Bruxelles, data la pressione politica interna attorno François Hollande e Angela Merkel: per il terrorismo l’uno, per la crisi dei migranti l’altra.

In un’Europa in cui prevalgono gli egoismi nazionali e le barriere di filo spinato, anche la Danimarca mostra il suo volto peggiore. A Copenaghen l’Onu chiede che i rifugiati siano trattati con rispetto, dopo che il Parlamento ha approvato, con 81 voti a favore e 27 contrari, le controverse norme sui richiedenti asilo, comprese le proposta di privarli di denaro e oggetti di valore oltre 1.300 euro «per contribuire alle spese per il loro mantenimento e alloggio», e la previsione di almeno tre anni prima di poter procedere alle riunificazioni familiari.

La Danimarca assieme ad altri cinque dei 26 Paesi dell’area Schengen (Francia, Germania, Svezia, Norvegia e Austria) ha reintrodotto i controlli alle sue frontiere interne. Ed è proprio per permettere l’estensione di queste misure, se i flussi non dovessero rallentare, che la Commissione Ue sta avviando la procedura per l’attivazione dell’articolo 26. «Dal punto di vista della Commissione non ci siamo ancora, ma vogliamo essere pronti», spiega la portavoce Natasha Bertaud.

Oggi con l’adozione della valutazione preparata dagli esperti della Commissione, sulla base di sopralluoghi a sorpresa nelle isole di Chios e Samos e al confine di terra con la Turchia a novembre e dicembre, si darà il via al primo dei quattro passaggi previsti dal procedimento.

Secondo il documento la Grecia sta «seriamente trascurando i suoi obblighi». Buchi si riscontrano nel processo di identificazione, registrazione e controlli sulla base del Sistema di informazione Schengen, ma anche negli standard di accoglienza e sui rimpatri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Elisoccorso

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti