20°

34°

inchiesta

Pedofilia: un arresto anche a Parma

Sesso a pagamento con minorenni: fra gli arrestati un sacerdote e un allenatore di calcio

Pedofilia: 11 arresti fra Lombardia e Parma. Anche sacerdote e allenatore calcio
Ricevi gratis le news
36

(ANSA) - Undici persone, tra cui un sacerdote, sono state arrestate tra Lombardia ed Emilia con l'accusa di aver avuto rapporti sessuali a pagamento con ragazzi minorenni.
L’operazione dei Carabinieri di Brescia ha interessato, oltre alla provincia di Brescia, quelle di Bergamo, Milano, Monza e Brianza e Parma. 

Oltre al sacerdote bergamasco e a un allenatore di squadra giovanili di calcio, nell’inchiesta affidata ai carabinieri della Compagnia di Brescia è indagato anche un agente di polizia locale, sempre per l’accusa di prostituzione minorile continuata. Sono stati sequestrati anche numerosi computer nel corso delle perquisizioni.
L’indagine, cominciata nell’agosto dell’anno scorso dai militari della Compagnia di Brescia e della Sezione di polizia giudiziaria ha consentito di identificare quattro ragazzi minorenni che avevano avuto rapporti sessuali a pagamento.
Secondo gli investigatori, sono stati numerosissimi gli episodi di rapporti consumati a bordo di autovetture in parcheggi di centri commerciali, in luoghi di intrattenimento e nelle abitazioni di alcuni degli indagati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    12 Febbraio @ 22.23

    la rivolta di atlante

    E' IL MONDO ARCOBALENO .....!!!! SE NE VEDONO E SE NE SENTONO DI TUTTI I COLORI ..... UNICO BALUARDO E' IL BUONSENSO , SE E' UN MINORE E VI DENUNCIA SIETE NEI GUAI PERCUI NON E' PIU' AMORE LGBT - ARCOBALENO E STELLINE .... MA NEFANDEZZA E RICATTO O SOLO NEFANDEZZA E CORRUZIONE DI MINORE ... UGUALE ---- ROGO !! SE E' MAGGIORENNE SIETE UNA BELLA COPPIA E GLI ALTRI SONO FOBICI. NON TROVO CHE IL RAGIONAMENTO SIA MOLTO FILANTE COMUNQUE LA LEGGE ATTUALE E' QUESTA ..... IO PENSO CHE LA DELINQUENZA MINORILE ESISTA E CHE MOLTI MINORI SIANO GIA' MALAVITOSI MAGGIORENNI . LA DATA DI NASCITA E' SOLO INDICATIVA E VALE MENO DI QUELLA SOPRA LO YOGURT. UN PICCOLO ANEDDOTO .... 40 ANNI FA' DURANTE IL PERIODO DI LEVA OBBLIGATORIO .... SAPEVO E VEDEVO USCIRE DALLA CASERMA GIOVANI DI 18-19 ANNI CON UN BACKGROUND CULTURALE DA BASSIFONDI CHE SI PROSTITUIVANO , NOTTETEMPO, NEI VIALI DELLA PADANIA ..... ALLORA LA MAGGIORANZA ERANO " FEMMINIELLI" CAMPANI CON UN PELO SULLO STOMACO CHE AL LORO PARAGONE NOI RAGAZZOTTI DI CAMPAGNA ERAVAMO COME ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE, DA ALLORA TROVO UTILE E SICURO NON GUARDARE L'ETA' MA LA MENTALITA' DI UNA PERSONA ..... MINORE O MAGGIORE DI 216 MESI E 1 GIORNO. IN TUTTI I CASI DELLA NORMALE QUOTIDIANITA'.

    Rispondi

  • marco

    11 Febbraio @ 16.35

    La cosa che mi dà più da pensare sono questi ragazzi 16/17enni che fingendosi maggiorenni sui siti si prostituivano a pagamento..visto l'età e il metodo parlare di pedofilia mi sembra azzardato e immagino che in tribunale verterà tutto su quello

    Rispondi

  • Massimiliano

    11 Febbraio @ 15.00

    Ed ecco il nostro VERCINGETORIGE che si pavoneggia con i suoi "TITOLI DI STUDIO E CARRIERA". Non per fare l'avvocato ma, secondo lei caro ( si fa per dire) VERCINGETORIGE, il Dottor. Gabriele Balestrazzi non ha titoli di studio??? Non ha una carriera????

    Rispondi

    • Vercingetorige

      11 Febbraio @ 16.47

      CARO ( si fa per dire ) "MASSIMILIANO" , IO MI SONO LIMITATO a riferire quali sono i miei dati personali a conoscenza del Direttore della "Gazzetta di Parma" , che non mi rendono per nulla "anonimo" per il giornale quando scrivo su questo "forum" . Anonimo , forse , è lei , ed il suo messaggio dimostra perché faccio bene a non riportarli qui ! Ho troppo rispetto per il mio nome e per i miei Titoli per darli in pasto a che scrive messaggi come il suo !

      Rispondi

    • 11 Febbraio @ 15.06

      G.B. - Lì è meglio stendere un velo: 13 anni per finire Giurisprudenza....Praticamente mezzo Campus l'ho finanziato io con le mie iscrizioni..... :-) Non litigate su queste minuzie: concentriamoci sui temi concreti, che anche oggi non mancano (purtroppo) !

      Rispondi

      • Maurizio

        11 Febbraio @ 22.17

        Quindi lei è stato un bamboccione..... Oh si scherza e complimenti per come conduce questo spazio

        Rispondi

      • Vercingetorige

        11 Febbraio @ 18.05

        Ma lei lavorava già come giornalista. C' era un suo Collega che , facendo il giornalista , studiava pure in Facoltà di Medicina , e si è pure laureato , ma credo che abbia continuato a fare il giornalista , e , il Medico , non l' abbia mai fatto. Dov' è finito ?

        Rispondi

        • 11 Febbraio @ 18.22

          REDAZIONE - Credo si riferisca a Paolo Pernigotti. Per diversi anni ha lavorato in redazione cronaca; poi gli è stata affidata la responsabilità della pagina Cultura; ed ora si gode la pensione.

          Rispondi

  • enrico

    11 Febbraio @ 13.53

    Caro Gabriele, mi sono divertito nella pausa pranzo a leggere il duello rusticano intrapreso tra i commentatori e te. Credo sia giunto il momento di parlare della notizia. Cha a quanto pare non interessa a nessuno, se non in qualità di pretesto per fare polemica. Io che lavoro tra Parma, dove vivo, e Brescia, dove lavoro, vicino a Remedello tra l'altro (ah, quanto è piccolo il mondo!!!), sono roso dall'insano desiderio di conoscere i nomi di questi spregevoli antropoidi. Lo so che la privacy lo impedisce, ma la consapevolezza che per il lavoro che svolgo e li luogo dove lo svolgo, e le attività dei miei figli potrei/potremmo avere avuto a che fare con costoro mi fa venire i brividi. Ciao Enrico P.S.: ti capisco e ti invito a tenere duro! I petulanti (per inciso e a scanso di ulteriori polemiche, il termine non può essere classificato fra le ingiurie!) sono ovunque e purtroppo in quanto le persone petulanti non mollano l'osso, altrimenti non sarebbero... Estendendo il significato di una frase, che recita "cercare di far ragionare un sostenitore di una qualsiasi teoria di complotto è inutile, si ottiene l'effetto contrario", presa da un articolo, a titolo "L'era della disinformazione" pubblicato su Le Scienze di questo mese, ti invito a far tua la metafora e seguire il verso dantesco "non ti curar di loro, ma guarda e passa"... Buon lavoro

    Rispondi

    • Vercingetorige

      11 Febbraio @ 18.01

      L' esatto verso dantesco è : "non ragioniam di lor , ma guarda e passa" . Il petulante.

      Rispondi

      • enrico

        11 Febbraio @ 19.54

        touché

        Rispondi

  • Massimiliano

    11 Febbraio @ 13.42

    Maurizio, concordo pienamente in quel che scrivi. Conosco bene genitori che mettono foto dei loro figli prepuberi in bella mostra sui social. Ma qui si sta parlando di RAGAZZINE/I CHE SANNO CIO CHE STANNO FACENDO, TANTO DA PRESENTARSI COME MAGGIORENNI, per guadagnarsi denaro e regalie varie. Esiste un sito dove uomini e donne raccontano in modo anonimo le proprie esperienze, spesso sessuali. Basta scrivere sesso ed età. Bene, io sono rimasto sconvolto da quanti ragazzini e ragazzine raccontato esperienze da far invidia ad un film pornografico. Con questo non voglio assolutamente giustificare il porcello, il maiale pedofilo. Ma, ribadisco, GENITORI, controlliamo meglio cosa combinano i nostri figli su INTERNET, controlliamo i siti che visitano.... Tipo quello che ho descritto appena sopra del quale non faccio nome, ma facilissimo da trovare......

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

1commento

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

6commenti

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

storia

Quei benzinai di una volta... Foto

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti