11°

17°

verona

Fa a pezzi la madre e la sorella e le infila in tre borse. Sul posto i Ris di Parma

Fa a pezzi la madre e la sorella e le infila in tre borse. Sul posto i Ris di Parma
Ricevi gratis le news
0


(ANSA) - VERONA, 20 FEB - «Ho tagliato la testa a mia madre». Sono state le prime parole con le quali Andrei Filip, 20 anni, ha confessato ai Carabinieri l’omicidio dalla madre, Mirela Balan, 41 anni, e della sorellastra Larisa, 11 anni.
La prima cosa che il giovane romeno ha fatto dopo il duplice assassinio, compiuto la sera del 13 febbraio nella casa di Albaredo d’Adige (Verona), è stato di andare a prelevare 200 euro con il bancomat della madre; altri tre ulteriori tentativi di prelievo non sono andati a buon fine perchè era già stato raggiunto il limite giornaliero. Poi quando è tornato a casa con un grosso coltello ha fatto a pezzi i corpi della madre e della sorellina, li ha messi in tre borse che ha gettato nell’Adige dal ponte che collega Albaredo a Ronco facendo tre viaggi a piedi.
I particolari del duplice delitto sono stati resi noti oggi dal comandante provinciale dei Carabinieri di Verona, col. Pietro Oresta, e dal cap. Lucio De Angelis, comandante della Compagnia di Legnago, che ha coordinato le indagini dopo la denuncia di scomparsa della donna e della ragazzina, fatta martedì scorso dalla primogenita 22enne alla stazione dei Carabinieri di Ronco all’Adige. I cani molecolari del Comando unità cinofila di Firenze avevano portato subito gli investigatori in riva all’Adige e già giovedì era stata trovata una borsetta di Mirela Balan, che viveva in zona da 10 anni e lavorava come badante. Quando il figlio 20enne è rientrato dalla Romania venerdì alle tre di notte ha trovato i Carabinieri che lo aspettavano a casa della sorella. Il giovane è stato portato in caserma dove alle 7.30 è crollato, confessando di avere ucciso la madre e la sorellastra. Il suo racconto è stato poi confermato nell’interrogatorio che l’indagato ha reso davanti al pubblico ministero Elisabetta Labate, assistito dall’avvocato d’ufficio, Gianluca Vettorato. Andrei Filip è accusato di duplice omicidio volontario e occultamento di cadavere.(ANSA).

 Filip ha reso un’ampia confessione senza dare il minimo segno di pentimento. Ha detto agli investigatori di aver tagliato la testa alla madre, mentre in realtà l’ha accoltellata alla gola. All’origine del delitto, secondo la sua versione, l’ennesima lite familiare. Da tempo i rapporti con la madre erano incrinati: la donna sollecitava il figlio, bracciante saltuario, ad andarsene di casa e lo scorso 10 febbraio c'era stata una violenta discussione. La sera di sabato 13, dopo avere avuto ospiti alcuni connazionali, Mirela Balan ha nuovamente chiesto al figlio quando avrebbe lasciato l'abitazione.
A quel punto Filip ha impugnato un coltello e ha reciso la gola alla madre. L’omicidio si è consumato al primo piano della casa di Albaredo d’Adige. Il giovane poi è sceso al piano terra dove ha trovato la sorellastra che avendo sentito le grida gli ha chiesto cosa era successo alla madre; il fratello l’ha invitata a salire al piano superiore dove la ragazzina ha scoperto la fine della madre e a quel punto Filip le ha messo le mani attorno al collo e l’ha strangolata. Dopo il duplice omicidio è uscito di casa per andare a fare il prelievo al bancomat e quando è tornato a casa ha sezionato i cadaveri, gettandone i pezzi nell’Adige. Una volta rincasato con uno straccio e un secchio ha ripulito tutto.
L’indomani si è fatto accompagnare da un amico a San Bonifacio (Verona), dove nel primo pomeriggio è salito su un pulmino per la Romania per andare a trovare il padre, da tempo separato dalla madre. Secondo i Carabinieri il giovane ha agito da solo. Nato nel 1996 a Tirgueneamt (Romania), Filip era arrivato tre anni fa nel veronese. Nella 'casa degli orrorì adesso stanno operando i Carabinieri del Ris di Parma, con il supporto dei militari della Sezione Investigazioni Scientifiche di Verona, impegnati a raccogliere ogni traccia del delitto. Le scarpe indossate dall’indagato e i coltelli sono stati sequestrati.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

1commento

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Il regista James Toback

Dopo Weinstein

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Notiziepiùlette

Ultime notizie

accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

Autovelox mobile

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

23commenti

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto a un passo dall'obiettivo quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive