10°

22°

libia

Ex ostaggi: "Presi a calci e lasciati senza cibo"

Libia: ex ostaggi,tenuti da gruppo non legato a Isis
Ricevi gratis le news
5

Non era l'Isis - Sono stati tenuti prigionieri da un gruppo islamista non direttamente riconducibile all’Isis, quasi certamente una banda di criminali comuni. E’ quanto emerge dall’audizione di Gino Pollicardo e Filippo Calcagno, i due tecnici italiani tenuti ostaggio in Libia. Secondo quanto ricostruito dai due con gli inquirenti, nel corso dell’audizione di oggi, i quattro italiani sono stati tenuti prigionieri sempre nella zona di Sabrata e sempre dalle stesse persone. Due i carcerieri che si alternavano. Del gruppo faceva parte anche una donna.

Picchiati e senza cibo - Hanno subito violenze psicologiche e fisiche Gino Pollicardo e Filippo Calcagno, i due tecnici italiani tenuti ostaggio in Libia per quasi otto mesi. Lo hanno raccontato oggi agli inquirenti. Gli ostaggi italiani in questi 8 mesi di prigionia, secondo quanto si apprende, sarebbero stati picchiati con calci e pugni e in alcuni casi colpiti con il manico del fucile. Le violenze sarebbero state anche di natura psicologica alla luce del fatto che i carcerieri a volte non somministravano loro cibo per alcuni giorni.

Liberati da soli - Gino Pollicardo e Filippo Calcagno sono riusciti a liberarsi da soli venerdì scorso dopo 5 mesi di prigionia in Libia. Lo hanno detto oggi agli inquirenti durante l'audizione. I due hanno detto che mercoledì i carcerieri hanno prelevato Salvatore Failla e Fausto Piano forse per effettuare un trasferimento in una nuova prigione. Da allora Pollicardo e Calcagno non hanno più incontrato i loro carcerieri e non hanno ricevuto nè acqua nè cibo e hanno deciso di sfondare la porta del luogo dove erano segregati e sono riusciti a fuggire.

Il presidente della Bonatti - «Ovviamente noi eravamo in Libia per un ruolo ben preciso che avevamo e abbiamo tuttora all’interno degli impianti della Mellitha Oil and Gas. Sono 8 mesi che collaboriamo a stretto contatto con l’unità crisi della Farnesina. Abbiamo adempiuto tutti gli obblighi di legge» che deve rispettare chi opera in settori strategici e in aree critiche. Lo dichiara all’ANSA Paolo Ghirelli, presidente della Bonatti, società per cui operavano i due tecnici uccisi e i due rientrati in Italia in merito alle ragioni per cui si trovavano in Libia.

Leggi tutte le Top News: 24 ore PARMA - ITALIA/MONDO - SPORT

24 ORE PARMA - Top news città e provincia

24 ORE ITALIA-MONDO - Tutte le flash news 

24 ORE SPORT - Top news

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    07 Marzo @ 11.29

    Queste, secondo me, sono le dichiarazioni che politici e forze dell'ordine- che li tengono d'occhio strettamente- hanno imboccato ai due superstiti , chissà invece come sono andate veramente le cozze.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    07 Marzo @ 11.09

    RENZI HA PAURA DELLE CONSEGUENZE SULLA POLITICA INTERNA DI UN NOSTRO INTERVENTO MILITARE IN LIBIA . Se che la maggior parte dell' Opinione Pubblica italiana è contraria a guerre , teme le reazioni della gente all' eventuale notizia di nostri soldati morti e feriti ( ci sono in ballo importanti elezioni amministrative ed un referendum istituzionale ) , è preoccupato per il rischio di rappresaglie sul nostro Territorio, e può pure darsi che cerchi di alzare la posta in gioco , cioè di chiedere , in cambio del nostro intervento militare , sostanziose contropartite. Attenzione , però , perché , se ci defiliamo lasciando spazio ad altri ( ci sono già alcuni Reparti francesi in territorio libico ) , i nostri rapporti commerciali privilegiati con la Libia potrebbero passar in altre mani .

    Rispondi

  • hal

    07 Marzo @ 00.01

    Renzi e' un fallito

    Rispondi

    • Vercingetorige

      07 Marzo @ 10.53

      CARO "HAL" , le auguro di riuscire ad essere un "fallito" come lui .

      Rispondi

  • Vercingetorige

    06 Marzo @ 19.24

    RENZI VUOLE ANDARE A CERCARSI IL FREDDO PER IL LETTO ? A "domenica live" , su "canale 5" ha detto : " In Libia a fare la guerra con cinquemila uomini con me Presidente del Consiglio , l' Italia non ci va" . Ma è una richiesta che viene da una bazzecola come il Pentagono ! Ha dimenticato che , quando l' America ha detto "basta !" , Berlusconi è dovuto salire di corsa al Quirinale a dare le dimissioni , pur senza essere stato sfiduciato dal Parlamento ?

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Prime libere, Hamilton davanti a Vettel

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro