21°

33°

Italia-Mondo

Crolla roccia a Ventotene: morte due ragazzine in gita scolastica

Crolla roccia a Ventotene: morte due ragazzine in gita scolastica
Ricevi gratis le news
0
Due ragazze sono morte nel crollo di una parete di una roccia sull'isola di Ventotene, in provincia di Latina. Le vittime hanno tra i 13 e i 14 anni. Una delle due ragazze è morta sul colpo, l’altra è stata rianimata sul posto ma non ce l’ha fatta.
 
Erano in una zona non interdetta. È quanto si apprende dalla Protezione civile della Regione Lazio.
La Protezione civile sta mandando nell’isola due elicotteri: uno con a bordo volontari per aiutare nei soccorsi e un altro per aiutare i ragazzi della scuola media «Anna Magnani» a rientrare quanto prima a Roma e raggiungere le loro famiglie. 
 
 
Era con i ragazzi della scuola media Anna Magnani di Roma quando è avvenuta la tragedia. «Ho visto due enormi massi di tufo staccarsi all’improvviso dalla parete rocciosa, ho visto quei massi travolgere le ragazze»: a parlare è Matteo Valle geologo e accompagnatore della Mediterranea Viaggi che stava con gli studenti sulla spiaggia di Cala Rossano.  «I massi di tufo sono caduti perpendicolarmente alla spiaggia, una spiaggia che l’amministrazione comunale considera sicura -aggiunge Matteo Valle con la voce rotta dal pianto - Il crollo è avvenuto istantaneamente, niente lasciava presagire una cosa di questo tipo». 
 
 
 Si chiamavano Sara Panuccio e Francesca Coconnello le due studentesse romane. Le due ragazze di 14 anni frequentavano la terza media dell’istituto Anna Magnani di Roma La ragazzina ferita e ricoverata in codice rosso a Latina si chiama Atena Raco, 13 anni. La studentessa, nel crollo della parete rocciosa a Ventotene che ha ucciso Francesca Colonnello (e non Coconnello come si era appreso in precedenza) e Sara Panuccio, ha subito un trauma da schiacciamento. 
 
 
Il sindaco - «Questa mattina gli addetti dell’impresa che si occupa della manutenzione delle spiagge avevano pulito quella zona e mi hanno appena detto che nulla faceva presagire la tragedia: nessun frammento di roccia, nessuna piccola parte di parete che cominciasse a franare. E' stato un crollo improvviso». Così il sindaco di Ventotene, Giuseppe Assenso, ricostruisce gli istanti che hanno preceduto il crollo della parete rocciosa che ha ucciso le due studentesse romane.

 Il sindaco, dopo aver prestato i primi soccorsi ad una delle due ragazzine e al giovane ferito, ha raccontato che l’intera scolaresca era sulla spiaggia di Cala Rossano come avviene quotidianamente con molte gite scolastiche. Un piccolo gruppo di giovani si è staccato per cercare un pò di ombra e si è messo proprio sotto il costone di roccia che sovrasta la spiaggia. Improvvisamente il rumore della pietra che veniva giù e poi le urla dei ragazzi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

America si infuria con Phelps, gara squalo 'truffa'

il caso

L'America s'infuria con Phelps: la gara con lo squalo è una "truffa" Video

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

anteprima gazzetta

Pusher, la città adesso chiede risposte

3commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

3commenti

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

46commenti

Fraore

Black-out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

UN MACEDONE

Ricercato per condanna a Parma, arrestato al confine a Trieste

INTERVISTA

Bonatti, utili triplicati e maxi-commessa in Egitto

Intervista al presidente Paolo Ghirelli: il 90% dei ricavi (saliti a 800 milioni) all'estero. E il portafoglioordini sale a 1,4 miliardi di euro

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

8commenti

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

2commenti

RUGBY

Ufficiale: le Zebre tornano «federali»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Mia moglie ha sbagliato, mi ritiro"

PARMA CALCIO

Open Day femminile il 2 agosto

SOCIETA'

FRANCIA

Il leader degli U2 Bono ricevuto da Macron Video

il caso

Bibbia in ebraico, Verde respinge le accuse di Klaus Davi

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori