10°

22°

congresso

Atei a raduno a Parma: record di richieste di sbattezzo

Scaricati quasi 48mila moduli

Atei-agnostici: nel 2015 record di richieste di sbattezzo
Ricevi gratis le news
27

(ANSA) - PARMA, 27 MAR - Si conclude domani a Parma l'11/o congresso dell'Unione Atei e Agnostici Razionalisti (Uaar), che sancisce un nuovo record di moduli per lo 'sbattezzo' richiesti online: nel 2015 ne sono stati scaricati dal sito 47.726, surclassando il record del 2012, quando furono 45.797. Da quando, nel 2000, è stato attivato il servizio sul sito per la richiesta di cancellazione dal registro dei battezzati da inviare alla parrocchia di riferimento, i moduli scaricati sono stati 338.429. Dopo l'assemblea nazionale dei circoli ieri, da oggi il congresso traccia un bilancio degli ultimi tre anni e i circa 130 delegati italiani giunti a Parma sono chiamati anche ad eleggere il nuovo segretario. Due i candidati: Stefano Incani di Cagliari e Carmela Sturmann di Livorno. "L'associazione - sottolinea il segretario uscente, Raffaele Carcano - si è continuamente rafforzata in questi anni ed è ora una solida realtà, ma deve fare ancora numerosi passi avanti per raggiungere gli ambiziosi obiettivi che si è data". (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    29 Marzo @ 01.34

    la rivolta di atlante

    CI TENGO PARTICOLARMENTE A DIFFERENZIARE IL PENSIERO AGNOSTICO DA QUELLO ATEO. UN AGNOSTICO NON CREDE CHE SI POSSA DETERMINARE UN PANORAMA POST-MORTEM DA VIVI ... ATEO PROFESSA LA INESISTENZA DI DEI VARI. IL PRIMO HA UN APPROCCIO RAZIONALE E SCIENTIFICO. IL SECONDO È UN NEGAZIONISTA E IL NEGARE È DI PER SÉ UNA AFFERMAZIONE. PUÒ ESSERE UNA SOTTILE INCRINATURA MA È SEMPRE UNA FALLA NELLA LOGICA. NON MESCOLEREI LE DUE COSE , DA CONVINTO AGNOSTICO MA CREDENTE NELLA TEORIA FISICA DEL CAOS DELL'UNIVERSO.

    Rispondi

  • LaoTzu

    28 Marzo @ 17.14

    “Quando i missionari cattolici vennero per la prima volta nella nostra terra, loro avevano le loro Bibbie e noi avevamo la nostra terra. Cinquant'anni dopo, noi avevamo le loro Bibbie e loro avevano la nostra terra.” - Jomo Kenyatta, primo presidente del Kenya dopo la proclamazione dell’indipendenza

    Rispondi

    • gianlucapasini

      28 Marzo @ 18.32

      Non dimostra nulla l'esempio addotto

      Rispondi

  • LaoTzu

    28 Marzo @ 13.54

    “Quanto più l'uomo è religioso, tanto più crede; quanto più crede, tanto meno sa; quanto meno sa, tanto è più ignorante; quanto è più ignorante, tanto è più governabile.” - John Most

    Rispondi

    • Vercingetorige

      28 Marzo @ 16.37

      Questo lo diceva anche Marx , ma non ha impedito che arrivasse Stalin .

      Rispondi

      • LaoTzu

        28 Marzo @ 17.32

        Alla povertà intellettuale di certi commenti (peraltro fuori luogo) basta ricordare un semplice fatto storico: Giordano Bruno, per le sue idee divergenti da quelle della Chiesa Cattolica, fu scomunicato, incarcerato, giudicato eretico e quindi condannato al rogo dall'Inquisizione e bruciato vivo a piazza Campo de' Fiori il 17 febbraio 1600.

        Rispondi

  • Gianni Cesari

    28 Marzo @ 12.39

    giannicesari

    Mio padre era ateo ma mica aveva bisogno dei congressi! Ora che è morto, dal suo credo non ci ha rimesso nulla, ma neppure guadagnato. Oh ateo deh, tu che usi la ragione, orbene, dimmi: visto che tu, come me, devi necessariamente morire (rimandarla si, scamparla no), come concili il tuo essere ateo e razionale col vivere una vita dignitosa, onesta, a volte monotona, a volte divertente, col fatto che una volta morto sarai definitivamente "game over"? Come fai ad accontentarti di quel poco che ti offre la vita? O sei ateo e vivi al top (donne, fama, successo, denaro e salute) oppure, scusami, ma sei un pò masochista. Sai che quando morirai ci sarà solo nulla... e ti accontenti delle briciole? mah....forse sarai razionale...ma anche no!

    Rispondi

    • LaoTzu

      28 Marzo @ 17.13

      Tuo padre era ateo, ma a quanto pare tu no.

      Rispondi

      • Gianni Cesari

        28 Marzo @ 19.09

        giannicesari

        Non mi pare nè che siamo parenti, nè amici, ergo possiamo tranquillamente darci del Lei. Grazie. Riguardo l'apparire della mia condizione religiosa, non smentisco e non confermo nulla, sono cose mie, punto. Potrei essere un povero che si consola con l'aspettativa del Paradiso, oppure un ateo coerente in quanto Epicureista; a Voi non cambia niente, domani farete quello che il destino Vi serba a prescindere dalla mia esistenza e dalla qualità di questa.

        Rispondi

  • Vercingetorige

    28 Marzo @ 12.18

    DETTO DA UN SOCIALISTA , E FERMO RESTANDO CHE TUTTI HANNO IL PIENO DIRITTO DI ESSERE ATEI , la "richiesta di sbattezzo" è una fesseria ! Il battesimo , una volta ricevuto , non si può più togliere . Chi non ci crede , basta che lo ignori , come fanno molti. Neanche quelli che si convertono ad altre Religioni ( protestantesimo , buddismo , islam ) si "sbattezzano" . I parroci non possono aggiungere , togliere o modificare alcunché nei registri parrocchiali su strampalata richiesta di chicchessia , per cui , questi "moduli di sbattezzo" , finiscono diretti nel cestino. Ma è mai possibile che debbano fare un' Associazione anche i Pettinatori di Bambole ? COMUNQUE , NON C' ENTRA NIENTE , MA i registri parrocchiali , come quelli di Ordini Religiosi e Conventi , sono una fonte inesauribile di ricerca storica ( che interessa anche ai socialisti ) .

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

4commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

7commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel