governo

Estrazione petrolio, la ministra dello Sviluppo Guidi si è dimessa

La ministra dello Sviluppo Guidi si è dimessa
Ricevi gratis le news
5

La ministra dello Sviluppo Economico Federica Guidi si è dimessa. Al centro della decisione il caso sulle estrazioni di petrolio, scoppiato durante il giorno che la vede protagonista. "Caro Matteo - dice in una nota al premier Renzi- sono assolutamente certa della mia buona fede e della correttezza del mio operato. Credo tuttavia necessario, per una questione di opportunità politica, rassegnare le mie dimissioni da incarico di ministro. Sono stati due anni di splendido lavoro insieme. Continuerò come cittadina e come imprenditrice a lavorare per il bene del nostro meraviglioso Paese".

Il caso. La ministra al compagno: "Domani passa l'emendamento"

"E poi dovremmo riuscire a mettere dentro al Senato, se è d’accordo anche "Mariaelena", quell'emendamento che mi hanno fatto uscire quella notte, alle quattro di notte": così la ministra dello Sviluppo economico Federica Guidi disse al telefono al compagno, Gianluca Gemelli, a proposito dell’emendamento che il governo stava per inserire nella Legge di Stabilità relativo ai lavori per il centro oli della Total in contrada "Tempa rossa", a Corleto Perticara (Potenza), nei quali Gemelli stesso aveva interesse essendo alla guida di due società del settore petrolifero. L’intercettazione è agli atti dell’inchiesta della magistratura di Potenza sullo smaltimento dei rifiuti legati alle estrazioni petrolifere.
Guidi, che non è indagata nell’inchiesta, alla domanda del compagno - per il quale il gip di Potenza ha rifiutato l’arresto - «se la cosa riguardasse pure i propri amici della Total», clienti di Tecnimont, «quindi anche i miei amici», replicò - dopo aver fatto riferimento al benestare della ministra Maria Elena Boschi - secondo quanto annotato nell’ordinanza del giudice: «Certo, capito?. Certo, Te l’ho detto per quello».
Subito dopo il colloquio con la Guidi, Gemelli telefonò al dirigente di una società petrolifera e lo informò dell’emendamento «che avrebbe sbloccato Tempa rossa: La chiamo per darle una buona notizia», disse al suo interlocutore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    01 Aprile @ 07.16

    brundofrancesco@libero.it

    " buon appetito " il saluto di prassi del PD

    Rispondi

  • LaoTzu

    01 Aprile @ 06.37

    Bufera giudiziaria sul governo Renzi. L'inchiesta della magistratura di Potenza, che ha portato in carcere cinque persone e iscritto nel registro degli indagati l'ingegnere Gianluca Gemelli, compagno di Federica Guidi, tira in ballo anche il ministro PD dello sviluppo economico. Come emerge da diverse fonti, il 5 novembre 2014, dopo la bocciatura di un emendamento sulla realizzazione del Progetto "Tempa Rossa" inserito nel decreto Sblocca Italia, Gemelli telefona alla compagna, ministro del governo Renzi, Federica Guidi. "Dovremo riuscire a mettere dentro al Senato se è d’accordo anche Maria Eele (il ministro PD per le riforme costituzionali Maria Elena Boschi) - rassicura la Guidi - quell’emendamento che mi hanno fatto uscire quella notte, alle quattro di notte". Il compagno le chiede poi se riguarda gli "amici" della Total: "Quindi anche coso, vabbè i clienti di Broggi". "Eh certo, capito? - replica subito il ministro - te l'ho detto per quello". Subito dopo Gemelli telefona al dirigente della Total, Giuseppe Cobianchi: "La chiamo per darle la buona notizia, si ricorda che tempo fa c’è stato casino che avevano ritirato un emendamento? Pare che oggi riescano ad inserirlo nuovamente al Senato... pare ci sia l’accordo con la Boschi e compagni. È tutto sbloccato". Che schifo!!!

    Rispondi

  • Gigi

    31 Marzo @ 23.58

    La Boschi e Renzi quando pensano di dimettersi? Con i loro padri accusati di bancarotta fraudolenta? È Dall'Olio? Vat a gorne'r va, ti e tut i bagolo dal PD...altro che Pizzarotti, VERGOGNATEVI!!!!

    Rispondi

  • Andrea

    31 Marzo @ 22.45

    Tutti a votare contro le trivellazioni!!! Ecco chi ci guadagna....

    Rispondi

  • Davide

    31 Marzo @ 21.36

    Che peccato sempre meglio un Italia disonesta che senza esperienza...doveva rimanere al suo posto!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

8commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

1commento

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

2commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

1commento

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande