12°

23°

MILANO

Treno travolge writer: un morto e un ferito

Foto archivio ansa
Ricevi gratis le news
8

(ANSA) - MILANO, 13 APR - Un treno delle Ferrovie Nord ha investito e ucciso un writer russo di 19 anni e ferito gravemente un coetaneo italiano nella stazione di Greco Pirelli, a Milano. L'incidente é avvenuto intorno alle 23. Il treno dopo l'incidente avrebbe continuato la sua corsa in direzione di Sesto S. Giovanni perche il capotreno non si é accorto dell'impatto.

Secondo quanto accertato fino a questo momento dalla polizia, i due writer sono stati travolti durante un raid vandalico: il 19enne russo é stato centrato in pieno dal treno ed é morto sul colpo, mentre l'altro ragazzo é rimasto gravemente ferito alla gamba destra. L'allarme é stato lanciato dai condomini di un palazzo antistante il punto dell'incidente. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianlucapasini

    14 Aprile @ 09.13

    Vedrete che diranno che i due erano bravi ragazzi. Magari che facevano anche attività di volontariato e sognavano un mondo migliore. Stessa musica che per quel giovane individuo travolto tempo fa a Stresa o giù di lì.

    Rispondi

    • salamandra

      14 Aprile @ 12.08

      Non so se fossero bravi ragazzi o meno. Morire per quanto hanno fatto mi sembra comunque spropositato.

      Rispondi

      • gianlucapasini

        14 Aprile @ 14.26

        Conveniamo. Infatti io non ho assolutamente detto che la morte fosse una nemesi

        Rispondi

    • 1999NA

      14 Aprile @ 11.16

      Tu a 20 anni, non hai fatto qualche stupidata?In caso affermativo, eri un bravo ragazzo, o sei diventato una brava persona?

      Rispondi

      • gianlucapasini

        14 Aprile @ 12.25

        No, ciccio, io non ho mai danneggiato la roba altrui, perché sapevo e so discernere il bene e il male. E la tua domanda non toglie valore alla mia affermazione ironica. Per l'altro individuo investito a Stresa si disse che egli non era poi un delinquente e che, anzi, aiutava gli altri. E poi, chi più ne ha, più ne metta. Ecco, credo che di buonismi e giustificazionismi l'Italia non abbia proprio bisogno.

        Rispondi

        • 1999NA

          14 Aprile @ 13.49

          Certo che ironizzare sulla morte di un ragazzo di 20 anni, c'è da essere orgogliosi,e per fortuna che sai distinguere tra il bene ed il male(su quale scala di valori,poi ce lo puoi spiegare).Poi se disegnare su un muro abbandonato di una periferia, è un reato da punire e giustificare con la pena capitale, c'è da avere paura di persone come te, e di questo modo di pensare.

          Rispondi

        • gianlucapasini

          14 Aprile @ 15.41

          Se tu credendo di riportare il mio pensiero scrivi: "se disegnare su un muro abbandonato di una periferia, è un reato da punire e giustificare con la pena capitale, c'è da avere paura di persone come te, e di questo modo di pensare", dici cose senza senso o non capisci l'italiano, perché non ho scritto che il deturpare meriti la pena capitale.

          Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»