-3°

Bergamo

Yara: no a nuove perizie sul Dna, lettere hard a Bossetti

Yara, Bossetti sbotta in aula:

A sinistra Massimo Bossetti, a destra la vittima dell'omicidio, Yara Gambirasio

Ricevi gratis le news
2

I giudici della Corte d’Assise di Bergamo hanno respinto le richieste di perizia sul Dna e sull'allineamento delle telecamere di sorveglianza chieste dalla difesa di Massimo Bossetti. Il processo pertanto prosegue. Sull'omicidio di Yara Gambirasio hanno lavorato i carabinieri del Ris di Parma. 
L'accusa si era opposta alla perizia in quanto la questione è "sufficientemente istruita" nel dibattimento mentre le parti civili non si sono formalmente opposte ma ritengono la perizia non necessaria. 

SARANNO ACQUISITE LETTERE "HARD" A BOSSETTI. I giudici hanno deciso inoltre che debba essere acquisita l’intera corrispondenza fra il muratore di Mapello e una detenuta del carcere di Bergamo che si chiama Gina. Il pubblico ministero aveva chiesto l’acquisizione solo di alcune delle missive ma i difensori hanno chiesto entrino nel processo tutte quante perché queste vanno «contestualizzate». Alcune delle lettere contengono passaggi giudicati dall’accusa scabrosi e con riferimenti alle ricerche a sfondo pornografico contenute nei computer sequestrati all’imputato. Secondo la difesa, invece, il contenuto delle lettere non ha alcuna attinenza con quelle ricerche. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    22 Aprile @ 18.02

    IO NON HO NESSUNISSIMA SIMPATIA PER BOSSETTI , E SPERO SIA FATTA GIUSTIZIA NELL' ORRIBILE CRIMINE CONTRO YARA . Ciò premesso , ho la brutta sensazione che la condanna di Bossetti sia già stata pronunciata , e , questo , non va bene. In un processo equo si devono prendere in considerazione tutte le possibilità . Non si può partire con la convinzione preconcetta che l' imputato sia colpevole .Bisogna considerare tutte le fonti : quelle a favore e quelle contro, per arrivare ad una verità che può anche rivelarsi diversa da quella da cui si era partiti. Contro Bossetti c' è solo la prova di quel DNA , che è molto pesante , ma , da sola , non è conclusiva. Se vacillasse quella , non ci sarebbe altro. Gli inquirenti , che ben lo sanno , hanno cercato altre prove , per mare e per terra , ma non ne hanno trovate. Ci sono molti passaggi poco chiari nella ricostruzione che è stata fatta del delitto . La condanna di Bossetti sembra già stata scritta , e non dovrebbe accadere. Non vorrei che ci dovessimo trovare , fra venti o trent' anni , a dover scarcerare un innocente.

    Rispondi

    • Biffo

      22 Aprile @ 19.33

      Bossetti, probabilmente, aveva già incontrato, anche solo occasionalmente, la povera Yara, come da alcune testimonianze, magari facendone qualche complimento, che, a 13 anni, fa piacere e di cui non si calcolano le conseguenze fatali. Quella sera tragica, a portare il radioregistratore al Palazzetto dello Sport, avrebbe dovuto andare la sorella maggiore. Come mai ci è andata lei? E come mai Bossetti gironzolava da quelle parti, proprio in quei momenti, con il furgoncino bianco? Io penso che l'aspettasse, che lei sia salita sul furgone, e che la faccenda sia poi degenerata; il timore di una denuncia, da parte della famiglia Gambirasio, ha portato Bossetti alla soppressione di Yara, per farla tacere per sempre. Come mai persino la moglie, nei colloqui in carcere, lo sollecitava a dire tutta la verità?

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

2commenti

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5