ospedali

Da cellulare a spazzolini: cosa trovano i medici nelle pance

L'ultimo un gadget per il fitness, quello che i medici trovano

Da cellulare a spazzolini, nelle pance oggetti piu' improbabili
Ricevi gratis le news
2

Non sono solo i neonati o i bambini molto piccoli a ingoiare oggetti strani. Anche quando si è cresciuti, testimoniano diversi 'case report' sulle riviste scientifiche, può capitare che finiscano nello stomaco le cose più impensabili. L’ultimo in ordine di tempo riguarda una ragazza di 13 anni in Corea del Sud che è riuscita a trangugiare, per fortuna senza conseguenze, il proprio fitness tracker, il dispositivo che monitora l’attività fisica.
La storia è a lieto fine per tutti, scrivono i medici su Case Reports in Gastrointestinal Medicine, visto che anche il gadget non ha riportato danni. La ragazza, di 13 anni, ha dichiarato di aver ingoiato accidentalmente il suo Misfit Shine, delle dimensioni di un piccolo orologio da polso, mentre lo teneva in bocca durante una nuotata. Dopo aver atteso 30 ore per vedere se il tracker era in grado di attraversare da solo lo stomaco i medici hanno deciso di intervenire, per evitare che il dispositivo si rompesse esponendo la batteria, la parte più pericolosa. Il dispositivo, si legge nell’articolo, è stato 'spintò con un endoscopio su per lo stomaco, per poi farlo uscire dall’esofago. «Il dispositivo - concludono i medici - è risultato perfettamente funzionante, nonostante l’acidità dello stomaco e le manipolazioni a cui è stato sottoposto».
Non sempre le operazioni di rimozione sono così semplici. Recentemente un articolo sull'International Journal of Surgery Case Reports ha descritto la vicenda di un detenuto irlandese portato al pronto soccorso dopo aver ingerito un cellulare. In questo caso non è stato possibile estrarlo senza un vero e proprio intervento chirurgico. In un altro caso, descritto nel 2012 su BMJ Case Reports, un piccolo stuzzicadenti è riuscito a provocare grandi danni, trovando la strada fino al fegato di una paziente. Altri casi hanno riguardato pezzi di dentiere, strumenti dentistici e persino uno spazzolino, ingerito da una ragazza che cercava di utilizzarlo per indurre il vomito, il cui recupero è descritto su Case Reports in Gastroenterology.
I più a rischio di 'ingestioni pericolosè rimangono comunque i bambini, come conferma la bacheca del reparto di Chirurgia Digestiva dell’ospedale Bambino Gesù di Roma, un vero e proprio 'museò delle cose più strane trovate negli anni, dai fischietti alle spille, dalle monete fino alle macchinine, da pezzi di giocattoli alle batterie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Indiana

    14 Maggio @ 13.14

    Indiana

    Scusate,ma come si fa a ingoiare un cellulare??? Come fa a passare dalla gola??? Illuminatemi

    Rispondi

    • Vercingetorige

      14 Maggio @ 19.56

      Possono passare anche oggetti abbastanza grossi , perché il cosiddetto "tubo digerente" , in realtà , non è un "tubo" . Le sue pareti si allargano e si stringono per spingere avanti il bolo. Una volta un carcerato di San Francesco , ingoiò un pezzo di gancio di un attaccapanni . Capita abbastanza spesso chi qualche detenuto ingoi un corpo estraneo per protesta. ( lamette da barba, lime per le unghie , ecc...) . Questi sono corpi estranei introdotti da sopra , poi c' è tutto il campionario di quelli introdotti da sotto.....................

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande