11°

17°

reggio emilia

Trans tenta di violentare 25enne parmense: arrestato

Ricevi gratis le news
7

Approfittando del fatto che l’amico fosse nudo sul letto ha tentato di abusarne sessualmente e di fronte al rifiuto e alla veemente reazione ha perso la testa scatenando l’inferno. Ha rotto le lampadine di casa rendendo gli ambienti bui, ha seminato il pavimento di vetri rompendo i bicchieri per impedire che l’amico scalzo potesse alzarsi dal letto, ha chiuso a chiave la porta di casa per impedirgli la fuga, l’ha minacciato e ferito con due coltelli che aveva nascosto nel letto. Protagonisti della notte di follia un trans venezuelano 35enne domiciliato a Reggio Emilia ed un suo conoscente 25enne abitante in provincia di Parma.

I due si trovavano nella casa del trans dove sono giunti i Carabinieri della Stazione di Via Adua e del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Reggio Emilia, in tempo per salvare e fermare il trans. Il 35enne venezuelano è stato arrestato con l’accusa di sequestro di persona, lesioni aggravate e tentata violenza sessuale. Grande paura e una leggera ferita da arma da taglio per il 25enne parmense.

L'episodio risale alla notte scorsa: nella periferia di Reggio Emilia il 25enne ha incontrato il trans, suo conoscente, che l’ha fatto salire in casa, lì vicino. Complice anche l’uso smodato di alcolici il 25enne si è ritrovato nudo su letto per poi reagire con veemenza al tentativo dell’abuso sessuale da parte del trans. Un rifiuto che ha fatto perdere la testa al 35enne, che ha rotto le lampadine di casa rendendo l’ambiente buio e cosparso il pavimento di vetri di bicchieri rotti per impedire al 25enne di alzarsi da letto. Ma vedendo che il giovane voleva comunque tentare la fuga, il trans ha chiuso a chiave la porta di casa e si è armato di due coltelli e ha minacciato, ferendolo lievemente a una mano,  il giovane che cercava di respingerlo. Vedendo il sangue, è stato lo stesso trans a bloccarsi, ed in tale frangente il 25enne parmense è riuscito ad avvertire il 112 con il cellulare e a chiedere aiuto. I carabinieri sono arrivati nei pressi dell'abitazione e, sentendo le urla del giovane, sono riusciti a individuare l'appartamento e a faree irruzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    15 Maggio @ 19.11

    Beh situazione abbastanza imbarazzante.... Intanto era nudo sul letto.... Non è che per caso si sia accorto in ritardo che la "prestatrice d'opera" in realtà era un "prestatore d'opera"????

    Rispondi

  • Biffo

    14 Maggio @ 19.44

    Ma se la povera vittima, candida ed ingenua, fosse stato un parmigiano, o un reggiano, o un partigiano reggiano?

    Rispondi

  • Stefano

    14 Maggio @ 16.22

    reinard.alfa@gmail.com

    Secondo me non è andata proprio così, probabilmente storia di soldi . Che ci faceva nudo nel letto del trans?

    Rispondi

  • antonio

    14 Maggio @ 16.15

    Se si trovava li non era perché aveva sbagliato strada

    Rispondi

  • filippo

    14 Maggio @ 14.52

    che tristezza....con tante belle donne se ne va a trans

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va