22°

ROMA

Ragazza carbonizzata: il suo ex l'ha bruciata viva

Sara Di Pietrantonio  e Vincenzo Paduano

Sara Di Pietrantonio e Vincenzo Paduano

Ricevi gratis le news
7

E’ stata bruciata viva dal suo ex Sara Di Pietrantonio, la studentessa uccisa la notte tra sabato e domenica in zona Magliana alla periferia di Roma. Lo hanno reso noto gli investigatori. L’ex ragazzo di Sara Di Pietrantonio l'avrebbe inseguita a piedi e data alle fiamme quando era ancora viva mentre la ragazza chiedeva disperatamente aiuto. E’ quanto hanno ricostruito gli inquirenti dell’omicidio della studentessa alla periferia di Roma. A quanto reso noto, dopo una lite in macchina, Vincenzo Paduano avrebbe cosparso di alcol l’auto e anche Sara che però è scesa dalla vettura per mettersi in salvo. Ma lui l’ha raggiunta e le ha dato fuoco.
Vincenzo Paduano, fidanzato di Sara Pietrantonio, fermato stamani con l’accusa di omicidio, ha confessato. Dopo un lungo interrogatorio il giovane è crollato ammettendo il delitto e le sue responsabilità. Vincenzo Paduano, 27 anni, era stato con Sara per due anni ed il loro rapporto si era interrotto alcuni giorni fa.


«Se qualcuno si fosse fermato Sara sarebbe ancora viva. Alcune persone sono passate in auto mentre Sara chiedeva aiuto ma non si sono fermate»». Così il sostituto procuratore di Roma Maria Monteleone nel corso della conferenza stampa sul fermo Vincenzo Paduano, accusato di avere ucciso l’ex fidanzata Sara Di Pietrantonio, trovata carbonizzata ieri a Roma. «Ci vuole coraggio da parte dei cittadini, da parte di chi passa e vede qualcuno in difficoltà, una telefonata al 113 è gratis: se si vedono cose strane è dovere chiamare forze ordine», ha aggiunto il capo della squadra mobile di Roma, Luigi Silipo.

Dalle indagini è emerso anche che Paduano dopo l’omicidio è tornato al lavoro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stefano

    31 Maggio @ 17.01

    reinard.alfa@gmail.com

    Non credo pubblicheranno questo commento ma scrivo ugualmente. Da anni dico che i peggior crimini in Italia li commettono immigrati e meridionali, nonostante ci sia ancora gente che continua a dire che siamo tutti uguali. Penso che siamo tutti essere umani ma non tutti uguali. Ci sono etnie con notevoli differenze e si vedono, negli usi e nei costumi. L'emilia sente ancora l'influenza del nord europa, basta vedere il dialetto che assomiglia al francese, il meridione risente ancora dei 500 anni di dominazione musulmana, infatti basta fare un giro nei paesini del sud e vedere come vivono. Non sono razzista per carità , sono il primo a fare del bene, ma ho gli occhi e un cervello, e non sono iscritto a un partito. Stefano Greci .

    Rispondi

  • sabcarrera

    31 Maggio @ 07.02

    Forse se magistrati politici rininciassero alle loro scorte ci sarebberro più forze dell'ordine a servizio del cittadino in questi casi

    Rispondi

  • Indiana

    30 Maggio @ 21.26

    Indiana

    @Massimiliano: chissenefrega di essere indagati se se salva una vita? Personalmente se c'è di mezzo la vita di qualcuno,umano o animale che sia,l'ultima cosa a cui penso é il venir in qualche modo indagata! E poi perché? Se vedo anche solo un reato minore sono ben lieta di poter aiutare la giustizia:se lo facessimo tutti sicuramente i delinquenti avrebbero loro la vita più difficile

    Rispondi

  • Massimiliano

    30 Maggio @ 15.08

    "..... SE SI VEDONO COSE STRANE È UN DOVERE CHIAMARE LE FORZE DELL'ORDINE".... Si certo, sarebbe un dovere se lo Stato tutelasse i testimoni. Spesso entri testimone ed esci indagato PERCHÈ È UN ATTO DOVUTO.... Ma scherziamo.....

    Rispondi

  • Indiana

    30 Maggio @ 13.10

    Indiana

    Però subito tutti pronti ad aprire le porte agli immigrati e commuoversi se annegano nel mare! Se invece ad aver bisogno é una povera ragazza italiana si guarda e si passa,vero? Quanto odio gli ipocriti buonisti! Questa ennesima vittima di una follia omicida sarebbe viva se qualcuno si fosse fermato. Si vergogni chi vede e passa oltre!

    Rispondi

    • marirhugo

      30 Maggio @ 22.33

      tu invece non ti commuovi,anzi fai festa, E la ragazza per caso aveva un cartello con la scritta "ITALIANA" ? E la gente,secondo te, non si è fermata perche' era italiana? Poi sono andati ad aprire la porta agli immigrati? ma che cazzo c scrivi? Perche' non hai messo che l'ha uccisa un'italiano?

      Rispondi

      • Indiana

        31 Maggio @ 09.20

        Indiana

        Ma come ti permetti di dire certe cose? A me non piace l'invasione del mio paese da parte di immigrati che scappano solo dalla propria pigrizia e non da guerre. Non capisco nemmeno quegli uomini che scappano dalla guerra perchè a me è stato insegnato a combattere per la libertà e per quello in cui credo, non a scappare come un vigliacco e farmi mantenere da altri. Infatti, guarda caso, le valorosissime donne peshmerga, musulmane anche loro le uniche a combattere davvero contro gli altri musulmani, quelli dell'isis. Le donne combattono e muoiono e gli uomini fuggono e vengono qui,, spesso a delinquere,vedi Cara Mineo ,spesso violentano ragazze e donne mentre sono ancora sul barcone. A differenza tua, comunque, se c'è da salvare qualcuno io non guardo il colore. E'anche vero che spesso le cronache hanno riportato di stranieri che si fingevano feriti per poi aggredire che si fermava. Ma in questo caso direi che era palese la vera urgenza!

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

21commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Usa

Sparatoria a Baltimora, tre morti

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»