11°

17°

Ue

I giovani europei amano sempre più la cannabis

Piante di marijuana

Piante di marijuana

Ricevi gratis le news
1

Cannabis sempre più al top delle preferenze dei giovani, ecstasy che dopo un periodo di eclissi torna in auge e si "normalizza", le nuove sostanze che continuano a destare allarme, l’aumento dei decessi per overdose: il panorama europeo della droga non è rassicurante, come mostra la Relazione 2016 dell’Agenzia europea delle droghe, presentato oggi a Lisbona, che ha messo a confronto i report 2015 (relativi al 2014) dei 28 Stati membri più Turchia e Norvegia.
«Il rapporto che diffondiamo oggi ci conferma che il problema della droga, in Europa, non sta diminuendo» ha detto il Commissario europeo agli Affari interni, Dimitris Avramopoulos, che ha invitato «gli Stati membri dell’Ue, i Paesi terzi, le società Internet e la società civile a raddoppiare la cooperazione nella lotta contro questa sfida globale».

CANNABIS. Circa 16,6 milioni di giovani europei (15-34 anni) l'ha usata nel 2014, 2 milioni in più rispetto al 2013. L’Italia è ai primi posti come percentuali di consumo giovanili, dopo la Repubblica Ceca e la Francia, e al top per sequestro di foglie, cioè di marijuana. Si stima che l’1% degli adulti europei consumi cannabis quotidianamente o quasi, e il numero di persone che si sottopongono per la prima volta a cure per problemi legati alla cannabis è aumentato da 45mila (2006) a 69mila (2014). La cannabis rappresenta la quota più ampia del mercato europeo delle sostanze illecite e la sua produzione è diventata una delle principali fonti di reddito per la criminalità organizzata. I reati legati alla cannabis, la maggior parte dei quali riguarda il consumo o il possesso per uso personale, rappresentano inoltre circa i tre quarti di tutti i reati connessi alla droga. Infine, è più che raddoppiato negli ultimi anni il numero di piante di cannabis sequestrate, passando da 1,5 milioni nel 2002 a 3,4 milioni nel 2014.

ECSTASY. La pasticchetta stimolante che andava tanto in voga nella prima metà degli anni Duemila e poi calata nei gusti, è tornata in auge. Circa 2,1 milioni di persone tra 15 e 34 anni l'hanno usata nell’ultimo anno e la novità non riguarda solo il consumo in crescita o i dosaggi più elevati, ma anche le modalità: l’ecstasy non è più destinata al consumo di nicchia o consumata nelle discoteche, ma è utilizzata in contesti più tradizionali di vita notturna, come bar e feste. Ciò sarebbe da ricondurre a nuove tecniche di produzione e soprattutto all’ offerta online, oltre che alla vicinanza dei luoghi di produzione: impianti su larga scala sono stati ad esempio smantellati in Belgio e nei Paesi Bassi. La Relazione evidenzia casi di intossicazione e perfino decessi associati all’ecstasy.

NUOVE SOSTANZE. Dal 2014 l’Osservatorio di Lisbona ha emesso 34 allerte per gli Stati membri in relazione all’uso delle nuove sostanze psicoattive. Il numero, il tipo e la disponibilità delle nuove sostanze sul mercato europeo continuano a crescere, con oltre 560 nuove sostanze psicoattive soggette a monitoraggio da parte dall’agenzia. Nel 2015, 98 nuove sostanze sono state segnalate per la prima volta.

AUMENTO DEI DECESSI. Si stima che nel 2014 in Europa si siano verificati almeno 6.800 decessi per overdose, principalmente legati a eroina e altri oppiacei; in lieve aumento rispetto all’anno precedente. Regno Unito e Germania i Paesi più colpiti.

COCAINA SEMPRE IN AUGE. La cocaina rimane lo stimolante illecito più comunemente usato in Europa, con circa 2,4 milioni di giovani che dichiarano di averla utilizzata nell’ultimo anno. La cocaina è stata indicata come la droga primaria da 60.000 persone che si sono sottoposte a trattamento.

SEQUESTRI. Ogni anno in Ue si segnala oltre un milione di sequestri di sostanze illecite. Nel 2014 circa il 60% di tutti i sequestri effettuati è stato segnalato da due soli paesi, la Spagna e il Regno Unito, ma un numero di sequestri significativo è stato denunciato anche da Belgio, Germania e Italia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gianni Cesari

    31 Maggio @ 19.26

    giannicesari

    NN SOLO i giovani...anche certi Sindaci!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Danneggia un'auto e fugge: preso

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

Rubiera

Rubava le bici agli anziani: denunciato pensionato 80enne

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va