maltempo

La Versilia flagellata dalla pioggia

Allagamenti e disagi per 150 mm di pioggia in poche ore

La Versilia flagellata dalla pioggia
Ricevi gratis le news
0

A pochi giorni dall’estate l’annunciata ondata di maltempo è tornata a colpire soprattutto nella zona della Versilia, in Toscana. Ma violenti temporali si sono abbattuti pure in provincia di Ascoli Piceno, nelle Marche, dove due auto sono state travolte a Montalto Marche nel primo pomeriggio da una frana di fango e detriti, con un fronte di circa 200 metri. I cinque occupanti sono riusciti a dare l’allarme e sono stati tratti in salvo dai vigili del fuoco.


Una situazione che nelle prime ore di stamani si era già verificata anche Livorno e nel comune di Massarosa (Lucca). Nella città labronica un’auto con tre persone a bordo era rimasta bloccata in una strada divenuta improvvisamente un torrente mentre nel comune della Versilia i vigili del fuoco hanno tratto in salvo una ragazza bloccata con l’auto in panne in località Pian di Mommio. E le previsioni meteo, pur con un codice giallo e non più arancione come era per oggi, parlano di precipitazioni sparse, anche diffuse dalle prime ore di domani, venerdì 3 giugno, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Toscana, specie sui settori centro-settentrionali, e sulla Liguria, in particolar modo sulle aree centro-orientali. I fenomeni potrebbero essere accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.


Previsioni che effettivamente avevano annunciato per oggi problemi sulla costa Toscana dove dalla notte scorsa forti temporali, accompagnati da raffiche di vento, si sono abbattuti tra le province di Lucca, Livorno e in parte Pisa. In particolare a Pisa, stamattina, in alcuni reparti dell’ospedale di Cisanello, sono intervenuti gli autospurgo per eliminare l'acqua entrata nelle stanze.


Particolarmente forti le piogge, 150 mm in poche ore sulla Versilia, dove è partito male il primo lungo weekend di giugno: qui si sono registrati i danni maggiori con strade allagate a Viareggio, Camaiore e Pietrasanta. Il comando dei vigili del fuoco di Lucca ha richiamato in servizio tutto il personale libero, mentre i tecnici del Consorzio di Bonifica Toscana Nord, con la protezione civile, fin dalle prime ore avevano iniziato a monitorare i canali e alcuni fossi, rinforzando gli argini con centinaia di sacchi di sabbia. Due frane, a Pedona e a Vado, nel comune di Camaiore, hanno richiesto l’intervento di tecnici e vigili del fuoco, ma non hanno creato problemi alle famiglie della zona. Due persone, invece, sono rimaste ferite, ma non in modo grave, in un incidente avvenuto all’alba sulla bretella Lucca-Viareggio: l’auto sulla quale viaggiavano verso la Versilia si è cappottata.  Danneggiato in modo pesante un rifugio per animali, a Capezzano Pianore dove solo il pronto intervento di tanti volontari, chiamati anche attraverso i social dallo staff che lo gestisce, ha permesso di salvare i 115 ospiti, cani e gatti, che hanno trovato ospitalità momentanea in altre strutture.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

Arresto cardiaco durante l’ora di ginnastica: 15enne salvato al Maggiore

1commento

maltempo

Emergenza elettricità: tante frazioni isolate nel parmense

1commento

ferrovia

Enza esondato: chiuse le linee Parma-Brescia e Parma-Suzzara

1commento

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

4commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

17commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole