-1°

Italia-Mondo

Senato, il Milleproroghe è legge

Senato, il Milleproroghe è legge
0

Il Senato ha dato il via libera definitivo al decreto di legge "Milleproroghe" (voti favorevoli 161, contrari 115, un astenuto). Dal credito d'imposta per le imprese che investono al Sud alla proroga del divieto di guida di auto di grossa cilindrata per i neopatentati: ecco cosa cambierà.  


CREDITO D’IMPOSTA PER CHI INVESTE AL SUD – Il provvedimento  interviene sulla regolamentazione del credito di imposta per le  imprese che effettuano investimenti nelle aree svantaggiate del  Mezzogiorno. L’accesso ai finanziamenti non è più automatico  ma avviene attraverso una specifica richiesta all’Agenzia delle  entrate che deve valutare le singole domande. È previsto un  meccanismo di monitoraggio delle richieste di  fruizione dei crediti di imposta che vanno inoltrate per via  telematica e saranno evase con ordine strettamente cronologico.
 

TETTO UTILIZZO STANZIAMENTI – Per quanto riguarda i progetti  di investimento nelle aree svantaggiate avviati a partire dall’entrata in vigore del decreto è disposto un limite di  utilizzo pari al 30% nell’anno di presentazione della richiesta  e, per la parte restante, nell’anno successivo un tetto che  serve a impedire lo sforamento degli impegni di spesa.

PROROGATO IL DIVIETO DI GUIDA "BOLIDI" PER NEO-PATENTATI – Una  delle proroghe previste dal provvedimento è quella del divieto  di guida della auto di grossa cilindrata da parte di chi ha  appena preso la patente.

MODELLO UNICO – Il provvedimento prevede lo spostamento dei  termini per la trasmissione via Internet della dichiarazione dei  redditi (730 e 770) e di quelle relative a Iva e Irap (il  Modello Unico).

ALLUVIONI 2008 – Vengono stanziati 18.910.000 euro per il  2008 e 30 milioni di euro per gli anni 2009 e 2010 per la  prosecuzione degli interventi a favore dei territori e dei  soggetti colpiti dalle alluvioni in Piemonte nel maggio scorso.
 

SICUREZZA SUL LAVORO – Il decreto proroga anche i termini  dell’entrata in vigore del decreto legislativo del 9 aprile 2008  che riguarda le disposizioni in materia di sicurezza sul lavoro,  stabilendo che si applicano a decorrere dal primo gennaio 2009  le disposizioni relative agli obblighi di invio all’Inail, o  all’Ipsema, dei dati relativi agli infortuni sul lavoro, e in  materia di affidamento della sorveglianza sanitaria al medico  competente.
 

SOPPRESSIONE ENTI, PROVINCE E COMUNITA' MONTANE – Alcune  norme riguardano i rinvii dei termini per la soppressione di  alcuni enti pubblici, la riorganizzazione delle Comunità  montane da parte delle Regioni, lo spostano dei termini per la  costituzione delle nuove Province. 

 FERMO PESCA – A seguito  della situazione di crisi riguardante il settore della pesca,  anche a seguito dei rialzi dei costi energetici e di produzione  è concesso, per impresa, l’arresto temporaneo delle attività  di pesca per le imbarcazioni a strascico o volante, per una  durata di trenta giorni nell’arco temporale di quattro mesi a  decorrere dal decreto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Epidemia

Legionella: domani la svolta

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video