STATI UNITI

11 settembre, addio all'ultimo cane soccorritore

Bretagne, golden retriever di 16 anni

11 settembre, addio all'ultimo cane soccorritore
Ricevi gratis le news
1

Addio da eroe all’ultimo soccorritore a quattro zampe dell’11 settembre 2001. Bretagne, l'ultimo cane tra quanti affiancarono pompieri, vigili del fuoco e volontari tra le macerie fumanti delle Torri Gemelle, per quanto è dato di sapere è stata abbattuta in una clinica veterinaria di Houston. L’età ha avuto il sopravvento e la padrona ha deciso che era arrivato il momento dell’eutanasia.
Era una Golden Retriever di 16 anni ed era un cucciolo di pochi mesi quando, con la sua sua istruttrice, Denise Corliss, prese parte alle operazioni di soccorso della Texas Task Force One, inviata a New York dopo il crollo delle Twin Towers alla ricerca di eventuali sopravvissuti.
Bretagne e la padrona rimasero per 10 giorni a Ground Zero. Non trovarono nessun superstite ma la sola presenza del giovane cane in quel luogo di morte dava conforto ai tanti «lavoratori della speranza». Lunedì, quando è arrivato il momento di dirle addio, vigili del fuoco e soccorritori si sono schierati per rendere omaggio mentre Bretagne, accompagnata da Denise, è sfilata per l’ultima «passeggiata» verso il Fairfield Animal Hosptal dove l’attendeva l’ultima iniezione. Molti piangevano quando il corpo della canina, avvolto in una bandiera americana è stato fatto uscire dalla clinica.
Tanti ricordi: «Quando arrivammo al World Trade Center, non riuscivo a credere a quello che avevo davanti agli occhi. Poi ho guardato Bretagne e lei reagì subito, stoicamente, si diede subito da fare», ha detto la Corliss in una recente intervista.
Nella sua lunga vita Bretagne era passata attraverso molte tragedie: tra l’altro, aveva preso parte alle operazioni di soccorso a New Orleans dopo il passaggio dell’uragano Katrina, poi in Texas per Rita e altre gravi tempeste. Una volta Denise ha visto Bretagne rischiare la vita in bilico su una scala pericolante: «E' arrivata fino all’orlo, si è fermata ed è tornata indietro. Ha fatto esattamente quel che doveva, ma quella volta ho avuti davvero paura».
Bretagne ha «lavorato» con la Texas Task Force One fino al 2009 quando è andata in pensione per concentrarsi su un nuovo ruolo di cane «search and rescue» per il Dipartimento dei Vigili del Fuoco. Un paio di anni dopo, quando l’età ha preso il sopravvento, l’eroina a quattro zampe dell’11 settembre non ha abbandonato completamente il suo ruolo di volontaria al servizio del pubblico. Una volta alla settimana visitava scuole elementari per aiutare i bambini a leggere. Il suo compito: ascoltare scolari troppo timidi per esibirsi davanti ai compagni ma che con lei si sentivano finalmente a loro agio.

Vai alla sezione Italia/Mondo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Indiana

    08 Giugno @ 19.18

    Indiana

    E c'è chi osa ancora chiamarli bestie!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

STADIO TARDINI

Il Parma col Cesena punta alla cinquina Diretta dalle 15

I crociati hanno vinto le ultime quattro gare in casa ma i romagnoli sono in gran forma con un attacco prolifico. Fuori Munari, gioca Dezi

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

ALLUVIONE

Tra ruspe e "angeli del fango": a Lentigione si lavora senza sosta Foto

Messa domenicale sul sagrato della chiesa

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

8commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260