21°

Austria

Quarantasei italiani coinvolti in un incidente stradale

La conferma della Farnesina. Alcuni sono gravi

Incidente in Austria: 46 italiani feriti

Erano tutti pellegrini che stavano andando in Polonia

Ricevi gratis le news
0

Sono 46 i pellegrini del Friuli Venezia Giulia rimasti feriti, quattro dei quali in modo grave, in un incidente stradale avvenuto poco dopo mezzogiorno tra il bus sul quale viaggiavano e un tir, in Austria, sull'autostrada del sud, la A2, tra Grimmenstein e Seebenstein, nella zona della diga del distretto di Neunkirchen.  I pellegrini erano diretti in Polonia ed erano partiti all’alba in corriera, da Gorizia. A bordo, persone giunte anche da Udine e da Cividale. Il pullman ha raggiunto l’Austria attraversando la Slovenia, poi si è immessa sulla A2, in un tratto dove poco prima si era verificato un altro incidente stradale.
La dinamica della collisione sarebbe ancora in corso di accertamento, ma dai rilievi effettuati e dalle testimonianze raccolte, risulterebbe che il bus con a bordo i pellegrini italiani avrebbe tamponato un tir carico di asciugamani di carta che era fermo a causa di una avaria.

In seguito all’incidente, l’autostrada è rimasta bloccata per cinque ore nella zona, in direzione Vienna. Alcuni testimoni hanno parlato di scene da film horror con la guida del gruppo che nell’urto sarebbe stata sbalzata fuori dall’abitacolo e tre persone rimaste intrappolate nell’autobus. Soltanto l’intervento dei vigili del fuoco è riuscito a liberarle. Altre tre persone che avevano subito lesioni abbastanza leggere sono state medicate sul posto da una squadra di soccorsi specializzata.

«Il bilancio è di 4 persone ferite in modo grave e 42 in modo lieve», ha sintetizzato al termine delle operazioni di soccorso la portavoce della Croce Rossa est, Sonja Kellner, precisando che le vittime hanno una età compresa tra i 40 e i 50 anni.
Per soccorrere adeguatamente l’alto numero di feriti sono intervenute 24 ambulanze e un elicottero che ha trasportato i due feriti più gravi a Vienna, negli ospedali Wiener Neustadt e UKH Meidling. Oltre, ovviamente, alla polizia. L’incidente ha provocato forti disagi al traffico con il formarsi di code lunghe fino a sette chilometri.

Tra i primi soccorritori a giungere sul posto c'è stato un poliziotto della Stiria, praticamente testimone oculare dell’impatto. L’uomo era in viaggio per motivi personali quando ha visto l’urto ed è subito intervenuto. Con lui sono intervenute anche altre due persone che viaggiavano nei paraggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY SERIE B LA VITTORIA CONTRO IL FLORENTIA FUNESTATA DA UN GRAVISSIMO EPISODIO

Amatori, Belli colpito da un pugno:

Il terza linea è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

14commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

39commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

1commento

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

SOCIAL NETWORK

Motocross: impressionanti acrobazie Video

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro