20°

Italia-Mondo

Eluana Englaro: sì della Camera al conflitto di attribuzioni

Eluana Englaro: sì della Camera al conflitto di attribuzioni
0

La Camera  ha deciso di sollevare il conflitto di attribuzione alla Corte costituzionale sul caso di Eluana Englaro, la giovane in coma vegetativo da 16 anni. Hanno votato a favore solo deputati del Pdl, della Lega e dell’Udc; contro hanno votato quelli dell’Idv. I deputati del Pd non hanno preso parte alla votazione. Il Senato voterà domani alle 15 sulla stessa proposta.
 
 
"La decisione adottata dalla Camera di sollevare il conflitto d’attribuzione sul caso Englaro, come ha evidenziato il Presidente Cicchitto, ha una valenza prettamente tecnica".Lo ha detto l’onorevole Enrico La Loggia, vice Presidente del Gruppo del Pdl della Camera. "Si tratta di stabilire, come da noi sostenuto, che il diritto di legiferare su questa, come su qualunque altra materia, appartiene al Parlamento, come prevede l’articolo 70 della Costituzione. È ovvio che tutto questo,qualora si decidesse di intervenire legislativamente su tutti i temi relativi alle fasi terminali della vita, quali la terapia del dolore o una migliore definizione di accanimento terapeutico, dovrà essere ampiamente dibattuto per trovare le soluzione più idonee".
 

"Il Parlamento impiegherebbe molto meglio il suo tempo concentrandosi sulla possibilità di produrre una normativa equilibrata, saggia e largamente condivisa sul testamento biologico, sulle cure antidolore e sull'accanimento terapeutico, piuttosto che rincorrere la responsabilità dei giudici che, in assenza di normativa, sono chiamati a pronunciarsi sulle legittime richieste dei cittadini". È quanto, invece,  ha sostenuto Mimmo Lucà, deputato Pd e Segretario di Presidenza della Camera dei Deputati, nell’intervento svolto ieri, 30 luglio, nella riunione dell’Ufficio di Presidenza, per motivare la propria contrarietà alla elevazione di un conflitto di attribuzione riguardante il caso Englaro.


Lucà ha sottolineato come "il modo più efficace che ha il Parlamento di tutelare le proprie prerogative legislative sia quello di esercitarle. Se il Parlamento intende evitare che sia ogni singolo giudice a pronunciarsi sulla definizione dei trattamenti sanitari obbligatori, ovvero sulla interpretazione della effettiva volontà di un paziente, ha uno strumento efficace per farlo: approvare una legge, dimostrando in questo modo – ha continuato Lucà – di sapersi occupare della vita concreta dei cittadini e, in particolare, degli aspetti delicati e concreti della sua fase terminale». «La scelta di aprire l’ennesimo conflitto con i giudici – ha concluso Lucà – non avrà alcuna conseguenza sulla drammatica vicenda di Eluana Englaro, non risolve alcunchè e rappresenta, dunque, una iniziativa pretestuosa e strumentale, dettata più da ragioni politiche che istituzionali".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Incidente

Paura in Autocisa: tir esce di strada e resta in bilico nel vuoto

E' successo ieri pomeriggio

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

1commento

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

1commento

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

23commenti

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery