12°

LAGO D'ISEO

1,3 milioni alla Passerella di Christo

Si chiude stanotte. Successo straordinario: più di 70mila presenze al giorno

Passerella Christo: si chiude, grande successo di pubblico
Ricevi gratis le news
0

«Un’opera libera e gratuita, accessibile 24 ore al giorno, condizioni meteo permettendo, senza proprietari» aveva detto il suo creatore, Christo Vladimirov Yavachev, a una manciata di ore dalla sua apertura. E così è stato: The Floating Piers, la passerella che dal 18 giugno fino a oggi ha collegato Sulzano con Monte Isola passando per l’isola di San Paolo, è stata un’opera di land art popolare. Non ha fermato l’afflusso di persone neppure la chiusura notturna del ponte galleggiante dal 23 giugno, decisa per permettere la sua manutenzione e la pulizia di Monte Isola.
Qualcuno in queste due settimane ha espresso preoccupazione sull'impatto che la struttura di polietilene, nylon e blocchi di cemento avrà sul delicato ambiente del lago d’Iseo, le cui acque hanno già alti livelli di contaminazione batteriologica (lo ha ribadito Legambiente nei giorni scorsi dopo le analisi della Goletta dei laghi); qualcun altro ha messo in dubbio che si tratti di arte; altri ancora si stanno chiedendo se e in che modo l’opera potrà lasciare dietro di sé un miglioramento del sistema economico e turistico del Sebino. Un bilancio vero e proprio forse lo si potrà chiudere solo a opera smantellata: questo si comincerà a fare già dalle prime ore di domani, smontando subito 20 metri di passerella, in modo che non sia più percorribile.
Quello che è sotto gli occhi di tutti già ora è il successo di popolo. Si stimava arrivassero sul lago d’Iseo 45 mila persone al giorno, ma la media è stata di oltre 70 mila. Ci si aspettava che alla fine sulla passerella avrebbe camminato 1 milione di persone, ma nelle scorse ore si è già superato il milione e 300 mila visitatori. Si stima anche di poter arrivare al milione e mezzo totale. Nei primi giorni di apertura questo afflusso ben oltre le previsioni aveva creato disagi alla circolazione: parcheggi scambiatori pieni; treni verso Sulzano sospesi su disposizione delle autorità di pubblica sicurezza per consentire prima il deflusso dall’opera, che al massimo poteva accogliere 10 mila persone più circa 5 mila in attesa; bus navetta straripanti di passeggeri. Nelle ultime ore la macchina organizzativa sembra però aver funzionato meglio, aiutata forse dagli stessi visitatori che sembra abbiano cercato percorsi alternativi (lo prova il fatto che i biglietti per i battelli erano tutti esauriti negli ultimi giorni).
Oggi per esempio, ultime 24 ore di apertura di The Floating Piers, fa sapere Trenord che la circolazione ferroviaria non è mai stata interrotta. E’ andata bene anche sul fronte del meteo: l'allerta per probabili temporali è rientrata e la passerella non è mai stata chiusa nel tratto attorno all’isola di San Paolo, nè è stata evacuata, come successo sabato. Una giornata comunque segnata dal grande caldo. Anche oggi sono stati oltre un centinaio gli interventi del 118 per malori.
Da domani sul Sebino si torna alla normalità. Dalle 7 saranno rimosse anche tutte le limitazioni alla circolazione.
Questa sera però, prima della chiusura definitiva a mezzanotte, è in programma un ultimo omaggio a Christo: le proloco e le amministrazioni comunali di Sulzano e Monte Isola hanno invitato i visitatori a indossare abiti bianchi e a formare una catena umana sul tratto di passerella che unisce i due comuni. L’appuntamento è alle 23.45.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS