-3°

Fermo

Immigrato ucciso: contestata l'aggravante razziale

La moglie dell'immigrato ucciso avrà lo status di rifugiata. Trovati ordigni artigianali vicino ad alcune chiese

Picchiato a sangue e ucciso per difendere la moglie
Ricevi gratis le news
0

E' stata contestata l’aggravante razziale ad Amedeo Mancini, l'ultrà accusato dell’omicidio a Fermo del migrante Emmanuel Chidi Namdi, e fermato per omicidio preterintenzionale. Lo ha detto il ministro dell’Interno Angelino Alfano dopo il comitato per l’ordine e la sicurezza a Fermo, mentre la presidente della Camera Boldrini invita a "espellere l’odio dalla politica". La moglie, sconvolta per la perdita, è in Italia da sola. L’avvocato dell’omicida parla del suo assistito come una persona "distrutta dal dolore" e afferma: "Non voleva uccidere". Il caso di Emmanuel Chidi Namdi ha suscitato grande scalpore in tutto il Paese. 
Il ministro Angelino Alfano ha aggiunto che "la commissione competente ha concesso alla compagna del migrante ucciso a Fermo lo status di rifugiata". La donna - aggiunge - aveva sostenuto l’esame per il riconoscimento dello status lo scorso maggio.

CI SONO PISTE SU BOMBE NELLE CHIESE. Si è parlato anche dei quattro ordigni esplosivi artigianali piazzati davanti ad altrettante chiese di Fermo durante la riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica presso la Prefettura di Fermo. Lo ha affermato il ministro dell’Interno Angelino Alfano, che però ha detto di non poter rispondere alle domande dei giornalisti su possibili collegamenti con la morte del migrante nigeriano di 36 anni, pestato da un ultrà. Anche il procuratore capo di Fermo Domenico Seccia ha fatto segno di 'nò con la testa. «La Procura è al lavoro - ha spiegato Alfano - e sta seguendo due piste di cui non vi posso riferire: una prevalente, l’altra marginale con scenari e motivazioni molto diverse». 

LA DIOCESI: "NON CI FAREMO INTIMIDIRE". «Che ci sia un clima ostile non lo posso dire; probabilmente si tratta di qualche piccolo gruppo isolato, magari di ispirazione neofascista o non saprei, che compie questi gesti. Potrebbe anche essere che chi mette le bombe magari poi crea questo clima di ostilità». Lo afferma a Radio Vaticana il vicario generale della diocesi di Fermo, don Pietro Orazi.
«Certo - prosegue il sacerdote - anche dalle nostre parti c'è la propaganda nazionale, quella di chi vede un’invasione degli extracomunicatori, che ci rubano il lavoro, e di chi dice che per loro si spendono soldi mentre per gli italiani non c'è la possibilità di arrivare a fine mese». «Oppure l’accusa alla Caritas, assolutamente falsa, che noi ci occupiamo più degli stranieri che degli italiani. Noi invece non abbiamo poveri di serie A e poveri di serie B - sottolinea Orazi -. Non possiamo lasciarci intimorire e quindi, assolutamente, le bombe non hanno cambiato nulla e tantomeno lo farà questo episodio. Anzi, ieri sera, nella veglia di preghiera, abbiamo avuto proprio il conforto di una presenza massiccia di persone e non solo di associazioni ecclesiali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

Incendio in una casa a Siccomonte: foto

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

APPENNINO

Il divano prende fuoco: muore un'anziana a Villa Minozzo

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento