13°

Storia

Hitler aveva un piano per rapire il Papa

Papa Pio XII

Papa Pio XII

Ricevi gratis le news
0

Dal Vaticano giungono nuove rivelazioni sul fatto che Adolf Hitler avesse architettato un piano per rapire papa Pacelli, durante la Seconda guerra mondiale, e portarlo in Germania. Dopo decenni di voci e indiscrezioni sulla vicenda, i dettagli del «diabolico piano» sono stati resi noti per la prima volta in questi giorni dall’Osservatore Romano, il quotidiano della Santa Sede.
Si intitola «Quella notte del 1944» l’articolo che riporta uno scritto, da poco rinvenuto, di Antonio Nogara (1918-2014), figlio dell’ex direttore dei Musei Vaticani Bartolomeo Nogara: «Un’importante testimonianza di prima mano sul progettato sequestro di Pio XII da parte dei nazisti durante il terribile inverno dell’occupazione di Roma», scrive il giornale diretto da Gian Maria Vian. Vi si racconta di quando l’allora monsignor Giovanni Battista Montini (poi Papa Paolo VI) si presentò una notte d’inverno del 1944, tra fine gennaio e inizio febbraio, nella loro abitazione, in cerca del padre, direttore dei Musei, per avvertirlo di quanto rivelato dell’intelligence militare britannica.
Racconta Nogara che «dopo un breve conciliabolo riservato» i due uscirono frettolosamente. Il giorno dopo Bartolomeo Nogara raccontò al figlio Antonio che l’ambasciatore del Regno Unito Francis d’Arcy Osborne e l’incaricato degli Stati Uniti Harold Tittmann «avevano avvertito monsignor Montini» di aver avuto notizia dai rispettivi servizi d’intelligence militari, «di un avanzato piano superiore» dei nazisti per «la cattura e la deportazione del Santo Padre», «col pretesto di porlo in sicurezza "sotto l’alta protezione" del Fuhrer». «Nel qual caso, ritenuto imminente - aggiunge Nogara -, le forze alleate sarebbero immediatamente intervenute per bloccare l’operazione, anche con sbarchi a nord di Roma e lancio di paracadutisti. Occorreva pertanto apprestare subito un rifugio segreto ove rendere irreperibile il Santo Padre per il tempo strettamente necessario, due o tre giorni, all’intervento militare».
Secondo il resoconto, i due uomini a quel punto optarono per nascondere il Papa nella Torre dei Venti che si erge sopra un’ala della Biblioteca Vaticana e dell’Archivio Segreto. Qui «sarebbe dovuto rimanere nascosto per due o tre giorni fino all’arrivo di una squadra speciale delle forze Alleate» che sarebbero giunte in paracadute per salvarlo. Così «il folle piano non fu mai attuato», scongiurato anche «grazie alle prese di posizione interne delle autorità diplomatiche tedesche a Roma» che comprendevano gli effetti negativi che avrebbe avuto sulle popolazioni cattoliche.
Il testo scritto da Antonio Nogara e pubblicato ora dall’Osservatore Romano è stato scoperto solo dopo la sua morte, avvenuta nel 2014. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mangiamusica:  Parmigiano e  Rolling Stones

Fidenza

Mangiamusica: Parmigiano e Rolling Stones Gallery

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Sciame sismico in Appennino, le scosse avvertite in tutta la provincia

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, almeno 13 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

4commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

Polizia

Raffica di furti negli appartamenti

Bici rubate e in attesa dei proprietari

Eccellenze

Il Parmigiano trionfa agli "Oscar del formaggio" a Londra

Risultato stellare: porta a casa 38 medaglie

1commento

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

LIRICA

Festival Verdi, numeri da record

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

3commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

La Samp sgambetta la Juve, bianconeri battuti 3-2

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto