-2°

COSENZA

Anziano tenta lo stupro. Poi uccide la badante

Ricevi gratis le news
0

Ha tentato di avere un rapporto sessuale con la sua badante ma, al rifiuto della donna, l’ha accoltellata a morte. E’ finito in tragedia, secondo la ricostruzione degli inquirenti, l’approccio tentato da Angelo Brogno, pensionato di 78 anni. L’uomo è stato fermato dai carabinieri su disposizione della Procura della repubblica di Cosenza con l’accusa di avere ucciso la donna di nazionalità bulgara T.N., di 58 anni, che lo assisteva da circa una decina di giorni.
Almeno cinque o forse sei i fendenti che l’assassino ha sferrato all'addome della donna e che le hanno leso parti vitali. E’ stato lo stesso pensionato, apparso sanguinante per evidenti ferite da arma da taglio, a dare l’allarme, nel cuore della notte, chiamando i sanitari del Suem 118 di Acri. E gli operatori, giunti sul posto, hanno poi allertato i carabinieri.
Ai militari della Compagnia di Rende, che si sono precipitati nell’abitazione di contrada Scuva, una zona montana distante dal centro cittadino, l’uomo ha raccontato di essere stato aggredito, assieme alla donna, a scopo di rapina, da un gruppo di sconosciuti. Un’ipotesi, questa, apparsa subito piuttosto labile ai militari che hanno raccolto le prime dichiarazioni dell’anziano che, successivamente, è stato accompagnato in ospedale dove gli sono state medicate le ferite riportate, secondo la sua versione, durante l’aggressione culminata con l'omicidio della donna.
Non c'è stata una confessione, ma gli elementi raccolti hanno consentito al sostituto procuratore della Repubblica di Cosenza, Donatella Donato di emettere il provvedimento di fermo per omicidio. Gli investigatori, nell’immediatezza, non hanno scartato nessuna ipotesi per poi orientarsi sul tentativo di violenza sessuale finito in tragedia. L’uomo nega, ma sono troppi gli elementi a suo carico. Nel corso dei sopralluoghi dei carabinieri, inoltre, è stata anche individuata l’arma del delitto, un coltello da cucina intriso di sangue che è stato sequestrato.
A rendere poco credibile la versione di Brogno, anche un precedente emerso sul suo conto. Nel 2012, infatti, l’uomo era stato denunciato per tentata violenza sessuale ai danni di un’altra donna, sempre una sua badante, di 40 anni. Anche in quella circostanza, il presunto assassino, avrebbe tentato di costringere la donna ad avere un rapporto sessuale con lui senza riuscirci. La donna infatti era riuscita a divincolarsi e a scappare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

8commenti

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

nuoto

Europei, bis d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

SOCIETA'

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260