Guardia di Finanza

Indagini su Carife: perquisizioni in 4 banche italiane

Indagini su Carife: perquisizioni in 4 banche italiane

Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
1

Dopo gli avvisi di garanzia a carico di 17 ex dirigenti e amministratori di Carife, scattano le perquisizioni nelle sedi di 4 banche italiane che hanno partecipato all'aumento di capitale: Banca Popolare di Bari, Banca Popolare di Cividale, Banca Popolare Valsabbina (Brescia) e Cassa di Risparmio di Cesena. Contestualmente alle perquisizioni sono state notificate dalla Guardia di finanza altre 4 informazioni di garanzia ai 4 dirigenti di queste banche, che portano a 21 gli avvisi, come informa la Gdf di Ferrara.
Le indagini della Procura di Ferrara legate all’aumento di capitale della Carife, realizzato nel 2011 per 150 milioni di euro, ha portato alle perquisizioni nella stessa sede della banca a Ferrara, in una società controllata e nelle altre 4 banche. Le perquisizioni sono state eseguite da militari del Nucleo polizia tributaria di Ferrara con l’ausilio di unità specializzate in 'computer forensics and data analisys' dei Nuclei polizia tributaria di Bari, Bologna, Brescia, Forlì e Udine.
Le indagini, tuttora in corso, sono state avviate nel febbraio 2015 dal Procuratore capo di Ferrara, Bruno Cherchi, e hanno visto l’acquisizione da parte delle Fiamme Gialle ferraresi di una imponente mole documentale dall’istituto di credito estense, con le ipotesi di reato di falso in prospetto, aggiotaggio, ostacolo all’esercizio delle funzioni delle autorità pubbliche di vigilanza e la raccolta di numerosi testimonianze fra cui dirigenti e funzionari delle Autorità di vigilanza.
La dichiarazione dello stato d’insolvenza di Carife da parte del Tribunale di Ferrara, in connessione alle indagini sull'aumento di capitale, ha portato gli inquirenti a rivalutare gli stessi fatti nell’ambito della legge fallimentare, per gli articoli 216 e 223, bancarotta fraudolenta patrimoniale. Qui gli episodi contestati riguardano la scoperta durante le indagini dell’esistenza, seppur mediata, di una reciproca sottoscrizione di azioni tra Carife da un lato e gli altri 4 istituti coinvolti, intervenuti nell’aumento di capitale Carife nella misura di oltre 22.800.000 euro, col risultato che la reciproca sottoscrizione ha annullato, per il medesimo importo, l'incremento di capitale.
La sottoscrizione reciproca di azioni (vietata secondo le norme dell’ex art. 2632 del Codice Civile) si verifica quando una società sottoscrive o acquista azioni appartenenti ad altra azienda che è contemporaneamente socia della prima impresa. Nel caso in questione, a causa della sottoscrizione reciproca, la stessa somma, nella misura della reciprocità, ha concorso a formare il capitale sociale delle banche intervenute, col risultato che al capitale così formato non corrisponde un patrimonio effettivo. Una condotta che oltre a rilevare ai fini del già contestato reato di aggiotaggio (di cui all’art.2637 c.c.) integra anche quello di formazione fittizia di capitale di cui all’art. 2632 c.c., richiamato dall’art. 223 della legge fallimentare, conducendo così all’incriminazione per bancarotta.
In conseguenza, sono stati indagati gli ex membri cda e collegio sindacale di Carife, di una società «veicolo" utilizzata da Carife nella reciproca sottoscrizione di capitale oltre ai vertici pro-tempore degli istituti di credito partecipanti e ad un dirigente di una società di revisione. Nel corso delle perquisizioni sono state notificati anche avvisi per illeciti amministrativi ex L. 231/2001. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    14 Luglio @ 09.07

    brundofrancesco@libero.it

    Chiudono la stalla quando le vacche sono scappate.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dopo un avvio timido i Crociati ci credono. Incrocio dei pali di Gagliolo! 0-0

Parma-Venezia

Dopo un avvio timido i Crociati ci credono. Incrocio dei pali di Gagliolo! 0-0

Ammoniti Scavone e Garofalo Intanto lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

4commenti

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

2commenti

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

13commenti

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

Varese

L'infermiera killer condannata a 30 anni. Rinvio a giudizio per il medico-amante

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

taranto

Giocano per perdere: l'arbitro sospende la partita. Interviene la procura Video

SOCIETA'

Star di youtube

Diceva di aver sconfitto il cancro con la dieta vegana. Ma è morta

svezia

Base jumper si schianta da 75 metri e sopravvive

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato