10°

22°

m5s

Espulsioni, Fico: "Siamo nel giusto, ma valutiamo modifiche"

Fico, Pizzarotti è fuori, lo ha deciso Grillo

Roberto Fico

Ricevi gratis le news
1

"Siamo molto sereni. E valuteremo quali modifiche eventualmente fare, tra Statuto e Regolamento. Anche perchè la legge elettorale cambia, tante norme per associazioni e partiti stanno cambiando. Ed è normale che un Movimento come il nostro, completamente rivoluzionario sia nei suoi principi e finalità, sia nella struttura, crescendo ed evolvendosi, debba adeguare anche i suoi strumenti tecnici e organizzativi". Lo afferma in un’intervista al quotidiano "La Repubblica" Roberto Fico, presidente della commissione di Vigilanza Rai e membro del direttorio del M5S, in merito alla sentenza del Tribunale di Napoli che ha sospeso in via cautelare l’espulsione di alcuni esponenti del movimento. "Non vorrei che si ingigantisse un pronunciamento che rappresenta solo una delle valutazioni messe in campo dai magistrati, in via cautelare. Il giudizio di merito sulla questione delle espulsioni di Napoli si affronterà a settembre. E io voglio ribadire un concetto semplice: il Movimento 5 Stelle è nel giusto, e lo dimostrerà. Questa ordinanza mi sembra tocchi solo la forma, le procedure. Ma vorrei provare a riavvolgere il nastro e ripristinare i pezzi mancanti del racconto. A Napoli, lo scorso febbraio, oltre 30 persone vengono espulse dal Movimento. Siamo alla vigilia delle elezioni per il sindaco, ci sono manovre e movimenti opachi in corso. E si stabilisce che chi ha creato strutture intermedie a lato del Movimento, come quelle persone, ha violato le regole di trasparenza e deve essere espulso. Loro ricorrono una prima volta al giudice ma non ottengono nulla. Anzi, gli espulsi chiedono anche di far ripetere le nostre "comunarie" per la scelta del candidato sindaco, ma il giudice respinge".

Alla domanda se ora il M5S sarà spinto a rivedere Statuto e Regolamento, Fico risponde così: "Ripeto: non è questa ordinanza a spingerci, ma la naturale evoluzione del Movimento, e la necessità di adeguarci alle normative. Un esempio: è stata già approvata alla Camera e ora passerà al Senato la nuova organizzazione di associazioni e partiti. Quindi, faremo ciò che è giusto fare nel rispetto delle regole. Se saranno confermati problemi procedurali dovuti al Regolamento, allora metteremo a punto strumenti ancora più adeguati. Ma noi restiamo un Movimento rivoluzionario, civico e culturale prima che politico, che affina i suoi mezzi anche giuridici strada facendo: solo per non rinunciare a quel percorso di profondo cambiamento che stiamo portando avanti, con i fatti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    17 Luglio @ 20.04

    mandra_sala@libero.it

    Pizzarotti stia sereno. Deve solo cercare di vivere il suo eterno declino, il suo fallimento totale. Inutile ripetere in modo nevrotico il mantra delle fantasie sul debito e sulla differenziata. Pizzarotti ha fallito. Pizzarotti ha taciuto ai cittadini e al partito il fatto di essere indagato per abuso di ufficio. È questo il punto. Non la risposta che non arriva o la pizza di DiMaio.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

3commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel