paura

Germania, esplosione presso centro rifugiati Zirndorf: non ci sono vittime

La Bild: "In fiamme una valigia piena di bombolette spray"

Esplosione ad Ansback, un morto e 11 feriti
Ricevi gratis le news
0

Una valigia piena di bombolette spray ha preso fuoco nel pomeriggio a Zindorf, piccolo centro nei pressi di Norimberga, a 200 metri da un centro di prima accoglienza per rifugiati. Il ministero degli Interni ha confermato che «non ci sono stati feriti, nè danni alle cose» e che «in nessun momento vi è stato pericolo per le persone». La polizia ha precisato su Twitter che non si è trattato di "un’esplosione», forse di una più leggera deflagrazione. «E' stata ritrovata una valigia in fiamme», ha detto ancora il portavoce del ministero dell’Interno.
L’intervento della polizia è stato immediato ma non sono arrivate unità speciali. Il fuoco è stato spento in brevissimo tempo. L’area è stata isolata e sono iniziati subito i rilievi per cercare di risalire ai proprietari della valigia. Gli inquirenti hanno chiesto la collaborazione di eventuali testimoni e sono alla ricerca di due persone, un uomo intorno ai 30 anni e una donna molto magra intorno ai 25.
Gli agenti hanno ritrovato la valigia in fiamme in una stradina adiacente una colonia di piccole casette con giardino (i tipici Kleingaerten che i tedeschi utilizzano come rifugi di vacanza cittadini ma nei quali non si può trascorrere la notte). Il luogo dove è avvenuto lo scoppio si trova anche nelle vicinanze di una sede dell’ufficio federale dell’immigrazione (Bamf) e del posto di polizia di Zindorf, circostanza che ha favorito il rapido intervento delle forze dell’ordine.
Di «esplosione» aveva parlato in un primo momento la tv pubblica bavarese BR, sulla base di racconti di testimoni che avevano detto di aver «udito una forte esplosione», e poi di aver trovato la borsa contenente le bombolette spray che bruciava di fronte alla colonia di casette. Gli stessi testimoni avevano raccontato di aver visto alcune persone che si davano alla fuga a piedi.
La polizia cerca di risalire agli autori e quindi alle motivazioni. Ma la presenza di due realtà legate all’amministrazione dei profughi (il centro di accoglienza e l'ufficio del Bamf) fanno temere un qualche collegamento con i tanti attacchi agli alloggi per rifugiati che si sono moltiplicati nell’ultimo anno in Germania.
La tensione dopo gli attentati e gli atti di inusitata violenza avvenuti la settimana scorsa nel sud della Germania è palpabile e ogni evento viene vissuto con grande apprensione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS