16°

30°

Bari

Puglia, muore ex assessore. Disse: "Ho il cancro ma resto in trincea"

Minervini fu nella giunta Vendola

Breaking News

Guglielmo Minervini

Ricevi gratis le news
0

«Tenacia, resistenza, energia». Insomma, il «piglio di sempre». Le ultime parole scritte su Facebook due giorni fa da Guglielmo Minervini, «sicuro» di tornare «tra un po'» dopo aver lottato ancora contro il «mistero della malattia», descrivono perfettamente il modo in cui "Gu", come lo chiamavano in tanti, ha vissuto prima di spegnersi questa mattina, all'età di 55 anni. Attualmente capogruppo di Noi a sinistra alla Regione Puglia e già assessore della giunta guidata da Nichi Vendola dal 2005 al 2015, Minervini ha messo nella vita privata e in quella politica, che per passione coincidevano spesso, la pacatezza e la determinazione ereditate dalla lunga frequentazione con il vescovo Don Tonino Bello e il movimento Pax Christi.
Amici, colleghi e giornalisti apprezzavano di lui la gentilezza, la chiarezza del pensiero e il simpatico accento molfettese. Ma soprattutto il sorriso che non lesinava mai, neppure quando il suo corpo esile ha cominciato a rivelare la violenza del tumore. Segnali che "Gu" non ha mai nascosto. Anzi, fu lui stesso ad annunciare pubblicamente: «Ho il cancro ma resto in trincea». Con una forza che lo convinse a sfidare il "gladiatore" Michele Emiliano (Pd) alle primarie del centrosinistra per la presidenza della Regione Puglia. Minervini si candidò, pur restando ancora nel Partito democratico, con la lista "Noi a sinistra per la Puglia" che faceva capo a Nichi Vendola. Lo stesso che oggi lo definisce «un uomo del futuro, un politico generoso e visionario, un costruttore di pace e giustizia sociale». Ricordi che inquadrano bene l’impegno di Minervini nel mondo del volontariato e in quello della «politica generativa», come amava descriverla affidando un ruolo di primo piano ai giovani. A loro aveva dedicato il suo impegno da assessore alle Politiche giovanili, ideando "Bollenti Spiriti" con cui per la prima volta si finanziava la possibilità di studiare all’estero o avviare una impresa sviluppando il proprio sogno nel cassetto. Minervini provò a dare un ruolo attivo ai cittadini anche fondando il movimento 'Open': «Un laboratorio politico - spiegava - fatto da persone che vogliono assumersi la responsabilità del cambiamento». Quello che serviva per arrivare alla "sua" «Puglia migliore», una terra di cui è stato protagonista anche da sindaco di Molfetta, dal 1994 al 2000.
Per lui, oggi, l’abbraccio è bipartisan. «Ci mancherà», dice il ministro per la Cultura, Dario Franceschini, definendo Minervini «uno degli esponenti politici più brillanti e intelligenti di una intera generazione» e ricordando di aver "vissuto con amicizia vera tante battaglie comuni». E’ «molto rattristato» il governatore Emiliano. Il capo della Polizia Franco Gabrielli «profondamente colpito» per la morte di Minervini sottolinea come il Paese perda «un uomo di grande passione per le Istituzioni e con un forte senso civico». Mentre il leader di Cor, Raffaele Fitto, sottolinea che «il suo "non mollo" di fronte alla malattia rimarrà un monito per tanti». I «valori» della sua «lealtà, trasparenza e onestà» sono quelli che ricorda il sottosegretario al Lavoro e coordinatore di Area popolare Puglia, Massimo Cassano. Nicola Fratoianni dell’esecutivo nazionale di Sinistra Italiana lo ricorda come un "un uomo mite e determinato». La sua tenacia e sobrietà «come cifra umana e politica» vengono ricordate dal viceministro al Lavoro, Teresa Bellanova. E i componenti del gruppo di Fi alla Regione sono sicuri che lascerà «una testimonianza indelebile di passione civile, coraggio, coerenza». Un uomo che - ricorda il Pd pugliese - «non ha mai rinunciato alle sue idee». Minervini - questo il parere comune - non mancherà solo alla sinistra ma a tutta la politica pugliese. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile»

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti