-3°

Cosmo

E' in corso la tempesta magnetica: si indebolirà nelle prossime ore

Sono possibili anche disturbi alle comunicazioni

Cresce l'attesa per l'arrivo tempesta magnetica
Ricevi gratis le news
0

E’ in corso la tempesta magnetica annunciata il 1° agosto e provocata da una straordinaria eruzione solare: la nube di particelle emessa dal Sole ha colpito questa mattina il campo magnetico terrestre e sta provocando spettacolari aurore nei cieli polari. Le luci colorate sono state osservate in Antartide e nei paesi del Nord, dall’Estonia, alla Svezia fino alla Danimarca e alla Germania. Per il momento la tempesta è di intensità bassa, di classe G1 nella scala che va da 1 a 5, ma comunque in grado di disturbare le comunicazioni radio. Se la nube di particelle fosse arrivata contemporaneamente a un flusso veloce di vento solare, ossia di particelle emesse normalmente dal Sole, come previsto inizialmente, «la tempesta sarebbe stata certamente più intensa» ha detto all'agenzia Ansa Mauro Messerotti, dell’Osservatorio di Trieste dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) e dell’università di Trieste.
Ma non è finita qui, la raffica di vento solare ancora non raggiunge la Terra e quando lo farà, probabilmente tra questa notte e domani, si prevede un’altra tempesta magnetica. L'agenzia statunitense per l’atmosfera e gli oceani (Noaa) prevede con una probabilità del 55% che si verifichi una seconda tempesta entro domani 4 agosto. «La corrente di particelle solari in arrivo - ha spiegato Messerotti - è collegata a un buco coronale, ossia una regione di bassa luminosità nei raggi X e nell’estremo ultravioletto nella quale i campi magnetici del Sole sono aperti verso lo spazio e accelerano la velocità del vento solare». In pratica è «come avere uno zampillo rotante che se colpisce la Terra può generare tempeste magnetiche». Il Sole si sta avviando verso un periodo di quiete che arriva ogni 11 anni dopo un periodo più attivo ed è normale, ha rilevato l’esperto, «che in questa fase si formino con più frequenza del solito buchi coronali».

LA TEMPESTA MAGNETICA SI INDEBOLIRA' NELLE PROSSIME 12 ORE. E’ arrivata anche la seconda tempesta magnetica attesa per oggi e provocata da uno sciame di particelle emesse dal Sole: la sua intensità è paragonabile alla tempesta arrivata in mattinata e provocata da una straordinaria eruzione solare. «Come la precedente, anche questa tempesta è di bassa intensità, ma comunque in grado di disturbare le comunicazioni radio, oltre a generare le spettacolari aurore osservate oggi nelle regioni polari e addirittura fino in Germania» ha detto all'agenzia Ansa Mauro Messerotti, dell’Osservatorio di Trieste dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) e dell’università di Trieste. 
A rendere singolare la giornata di oggi è il fatto che i due fenomeni siano avvenuti a poca distanza l’uno dall’altro. Un fenomeno simile, ha ricordato il fisico, era accaduto nel luglio 2012: «quando ben tre bolle di plasma furono scagliate nello spazio dal Sole e si accelerarono l’un l'altra, arrivando a viaggiare a oltre 2.000 chilometri al secondo ma per fortuna non colpirono la Terra».
La seconda tempesta, che secondo Messerotti potrebbe indebolirsi nelle prossime 12 ore, è stata causata da una raffica veloce di vento solare, ossia da uno sciame di particelle normalmente emessa dal Sole, che ha colpito il campo magnetico della Terra. E’ stata corrente più veloce di quelle che di solito vengono emesse del Sole, ha spiegato l’esperto, perchè è stata accelerata da un buco coronale, ossia da un’area della parte più esterna dell’atmosfera del Sole (chiamata corona solare) più fredda di quelle circostanti e che appare per questo più scura.
La tempesta di stamattina invece era stata causata da un fenomeno diverso: una nube di particelle solari espulse da un’eruzione del Sole. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Itis Berenini

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

Il giovane aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

7commenti

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

4commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

APPENNINO

Il divano prende fuoco: muore un'anziana a Villa Minozzo

LIBANO

Diplomatica violentata e uccisa: arrestato un uomo

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento