17°

32°

AMATRICE

Carabiniere affida bimbo morto all'operatore Cri: "Trattalo bene"

Carabiniere affida bimbo morto all'operatore Cri,: "Trattalo bene"
Ricevi gratis le news
0

«Ero all’obitorio a raccogliere le salme, quando mi si avvicina un giovane carabiniere sporco di polvere con un fagottino bianco in braccio: un bambino morto. Mi fa: "Mi raccomando, trattalo bene". Non dimenticherò mai più nella mia vita questa frase». Luca, Antonio e gli altri della Croce Rossa di Spoltore (Pescara) sono arrivati tra i primi ad Amatrice all’alba di mercoledì e per ore sono stati nella zona rossa, sul fronte sud, quello della chiesa di San Francesco, a fare la spola con le loro ambulanze dalle macerie all’obitorio seguendo il pietoso lavoro dei soccorritori. Il primo giorno hanno trasportato una sessantina di salme.
Raccontano così. «Eravamo vicino a un cumulo di macerie. Un vigile del fuoco mi porge un altro bimbo. Sulla barella dell’ambulanza avevamo la mamma morta. Mi dice: "Per favore, mettili insieme". E’ un’altra pugnalata nel cuore impossibile da dimenticare.
In Corso Roma stavano scavando tra i sassi quando mi si avvicina una donna e mi chiede: Guarda, signore, là sotto c'è mio figlio, sento che è vivo, sente la mia voce, si dà forza, fatemelo chiamare, se mi sente si fa coraggio, si sveglia e si rianima. Non c'era niente da fare invece. Però fatemelo dire - prosegue uno dei crocerossini di Spoltore - in tutta questa tragedia ho visto la solidarietà e la delicatezza dei rapporti umani dell’Italia migliore, nessuna differenza tra le divise, nessuna differenza tra i gradi, tutti fratelli. Vorrei ringraziare quel pilota dell’elisoccorso dei vigili del fuoco che alle 5 del pomeriggio del 24, dopo che non avevamo mai bevuto e mangiato, ci ha dato dell’acqua e un pezzo di pane. Non so dove sia, non ho avuto il tempo di dirgli grazie».
Tre giorni al fronte, poi ieri sera sono tornati a Spoltore. "Li ho visti più stravolti dal dolore che stanchi - ha detto il responsabile Crisi Spoltore, Pierluigi Puglisi, con loro tutto il tempo - Ieri sera però sono crollati, distrutti».
Ne hanno viste di tutti i colori, ma di una cosa sono sicuri: "Sono morti quasi tutti sul colpo - spiegano i soccorritori di Spoltore - per soffocamento e schiacciamento. Con noi avevamo il saturimetro, uno strumento che registra il minimo respiro o il battito, ma non c'era niente da fare per nessuno. Qualcuno si è miracolosamente salvato, ma gli altri sono morti subito. Vorrei anche dire - conclude - che stavolta ho visto l’efficienza da parte dello Stato: all’Aquila la gente vagava smarrita per ore, qui ho visto tutti raccogliersi accanto ai superstiti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

LA STORIA

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti