-0°

16°

Cagliari

Sla, addio a Salvatore Usala: lottava per i diritti malati dei malati

Salvatore Usala

Salvatore Usala

Ricevi gratis le news
0

Salvatore Usala, un combattente in sedia a rotelle. Negli ultimi anni, colpito ma mai abbattuto dalla Sla, poteva parlare solo con un macchinario che traduceva in suono le sue indicazioni. O attraverso la moglie, infaticabile, sempre accanto a lui, puntando lo sguardo su una lastra di plastica trasparente con le lettere.
Eppure di rumore ne ha fatto tanto: "Tore" era diventato, con le sue battaglie, il paladino dei diritti dei malati gravissimi contro silenzi, ritardi e omissioni delle istituzioni. Tutto questo a furia di presidi sotto il sole e sotto la pioggia, a Cagliari di fronte alla Regione o all’assessorato alla Sanità, a Roma davanti al Ministero. Lotte dure: scioperi della fame e della sete e minacce di non ricaricare la bombola del respiratore. Se ne è andato questo pomeriggio, all’ospedale Marino di Cagliari, davanti al Poetto, a 63 anni.
La Sla, come diceva lui con l’ironia che lo ha sempre contraddistinto anche nei momenti più duri, era diventata la sua "amante" dal 2004. Da alcune settimane le sue condizioni di salute si erano aggravate. Ma anche quest’estate era andato all’assalto della Regione a luglio con uno dei suoi ultimatum: "Da oggi sono in sciopero della fame totale - tuonava in un comunicato stampa datato 6 luglio - meglio morto che essere preso in giro da dilettanti allo sbaraglio". E qualcosa la otteneva sempre. Fondi per i disabili gravi di tutta Italia, progetti per sostenere le famiglie che non ce la facevano più.
E quando le istituzioni non mantenevano le promesse o tardavano a farlo, via con un’altra manifestazione di protesta. In compagnia di altri malati oppure da solo. Era riuscito a far arrivare a casa sua, in una stretta stradina del centro storico di Monserrato, addirittura due ministri, della Salute e del Welfare, Renato Balduzzi ed Elsa Fornero. Due ore di confronto per le risorse per la non autosufficienza. Con Tore che trattava alla pari: ascoltava, rilanciava e minacciava ulteriori mobilitazioni. Era il 2012.
Naturalmente era diventato il numero uno del Comitato nazionale 16 novembre, punto di riferimento delle battaglie di tutta Italia. In nome del diritto alla salute sancito dalla Costituzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Addio a Bocuse, star degli chef e  padre della Nouvelle Cuisine

FOOD

Addio a Bocuse, star degli chef e padre della Nouvelle Cuisine Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

incidente in curva

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

6commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

1commento

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

11commenti

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

2commenti

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

tennis

Australian open, gli ottavi: Seppi eliminato. Stasera gioca Fognini

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti