19°

FRANCIA

Caccia al rapper dell'Isis, mente delle stragi

Rachid Kassim coordina gli attentati dalla Siria via chat

Caccia al rapper dell'Isis, mente delle stragi

Rachid Kassim

Ricevi gratis le news
0

E’ lui il nemico pubblico numero uno. Ex animatore, rapper (cantava fra l’altro "Io sono un terrorista"), convertito all’islam, Rachid Kassim, 29 anni, padre di tre figli è nel mirino dei servizi francesi. Nel Paese in stato d’emergenza la tensione resta altissima. A Le Havre, il grande porto affacciato sull'Atlantico, un ragazzo di 23 anni ha ucciso la madre che le impediva di partire a combattere per la jihad in Siria.  I fatti risalgono alle 5:30 di ieri mattina. Disperata, la signora sessantenne si è opposta fino all’ultimo alle velleità del figlio radicalizzato ma non c'è stato niente da fare. Lui l'ha uccisa strangolandola con un laccio. Il ragazzo è stato arrestato poco dopo dalle forze dell’ordine. Secondo fonti di polizia citate da France Info in passato aveva sofferto di problemi psichici ed è stato lui stesso ad avvertire la Police Nationale. Alcuni conoscenti parlano di "cambiamenti" di personalità da circa un anno. Pare che negli ultimi tempi avesse smesso di uscire con gli amici e quest’estate è andato in vacanza da solo.

Quanto a Rachid Kassim è ormai praticamente certo: è lui il sobillatore, il mandante e l’istigatore della maggior parte degli ultimi attentati, da Nizza all’uccisione del prete a Rouen, dall’assassinio di una coppia di poliziotti a Magnanville a giugno, fino al commando di donne che ha lasciato bombole di gas nell’auto parcheggiata a Notre-Dame. Atroci imprese di morte che "telecomandava" dai feudi dell’Isis.  Kassim è alla macchia dopo essere partito nel 2012 per la zona fra Siria e Iraq per combattere la jihad. Dal 2015 è assiduo sui social network per esortare i jihadisti in Francia a passare all’azione, dare istruzione, mettere in contatto le cellule terroristiche. Il suo terreno d’azione è soprattutto Telegram, il servizio codificato di posta internet preferito dai terroristi perché il più "blindato" nei confronti dell’esterno.


A Parigi, le tre donne fermate nell'ambito delle indagini sugli attacchi sventati a Notre-Dame e alla Gare de Lyon sono state deferite presso il tribunale in vista dell’iscrizione nel registro degli indagati da parte dei giudici antiterrorismo. Inès Madani (19 anni), Sarah H. (23 anni) e Amel S. (39 anni), questo il nome delle tre jihadiste, erano state fermate giovedì sera nell’Essonne. Presentato in tribunale anche un quarto uomo, Mohamed Lamine A., 22 anni, compagno di Sarah H. nonchè fratello di uno degli indagati nel dossier riguardante l’attentato perpetrato a giugno a Magnanville da Larossi Aballa. Un’altra donna, Ornella Gilligmann, 29 anni, è già stata posta sotto esame nel fine settimana. Tra l’altro, oggi è comparso davanti al giudice anche il quindicenne fermato questo week-end nel cuore di Parigi e sospettato di voler passare all’azione. Lasciata invece libera una delle figlie minorenni di Amel S.  Secondo dati forniti dal premier Manuel Valls sono 15.000, e non diecimila come stimato inizialmente, gli individui radicalizzati. «La minaccia è massima», ha ribadito il primo ministro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

AUTOSTRADA

Incidente in A1: ci sono 7 chilometri di coda tra Parma e Fidenza

Autostrade consiglia di uscire a Parma per chi viaggia verso Milano

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

6commenti

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

30commenti

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

Foto del lettore Andrea

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

1commento

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro