istituto superiore sanità

Alcuni integratori sport e sexy shop con sostanze dopanti

Alcuni integratori sport e sexy shop con sostanze dopanti
Ricevi gratis le news
1

Anabolizzanti, stimolanti e modulatori ormonali: sono alcune delle sostanze inserite nell’elenco delle sostanze vietate per doping e non dichiarate nell’etichetta, contenute negli integratori alimentari per sportivi venduti online e nei sexy shop. E’ questo il risultato del monitoraggio condotto dal 2010 dall’Istituto superiore di sanità (Iss) con il Comando carabinieri per la salute sugli integratori per chi fa sport.
Come spiegano Roberta Pacifici e Ilaria Palmi dell’Osservatorio fumo, alcol e droga dell’Iss in un editoriale sulla newsletter dell’Efsa, sono stati fatti degli acquisti simulati di oltre 450 prodotti di diversa provenienza (nazionale e internazionale) e distribuzione (palestre, negozi di articoli sportivi, siti web, sexy shop, farmacie online, grande distribuzione). Le analisi dell’Iss hanno evidenziato che gli integratori acquistati nei normali canali di distribuzione (farmacie, grande distribuzione) sono conformi con quanto dichiarato in etichetta, e adeguati alle norme sugli integratori alimentari.
Non è stato così invece per alcuni prodotti acquistati online o nei sexy shop. In questo caso è stata rilevata la presenza di principi farmacologicamente attivi (come il sildenafil, usato contro la disfunzione erettile) ed estratti vegetali (es. yohimbina) vietati dalla legge, anabolizzanti (testosterone), modulatori ormonali e metabolici (tamoxifene, clomifene) o stimolanti (idrossiamfetamina, metilexaneamina), inseriti nell’elenco delle sostanze vietate per doping. La presenza di queste sostanze non dichiarate in etichetta è «un importante fattore di rischio per la salute del consumatore in generale - scrivono - e per quella del praticante attività sportiva, in particolar modo quando questi principi attivi sconfinano nel farmaco vero e proprio». L’assunzione talvolta inconsapevole di queste sostanze, soprattutto se in eccesso o in assenza di prescrizione medica, «può portare - concludono - ad effetti collaterali acuti o cronici, alcuni dei quali gravo e in alcuni casi fatali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    20 Settembre @ 20.31

    mandra_sala@libero.it

    Basta andare a San Leonardo per acquistare qualsiasi tipo di droga. Non occorrono le farmacie on Line. ...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Un'onda che sembra arrivare dal film Point break

Portogallo

Onde gigantesche come nel film Point break

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Opinioni a confronto sui lupi

IL DIRETTORE RISPONDE

Opinioni a confronto sui lupi

Lealtrenotizie

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

Emergenza

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

2commenti

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

7commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

3commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

INSERTO

Speciale Sposi: guida al giorno del «sì»

ITALIA/MONDO

MILANO

Tassista abusivo violenta due giovani passeggere

MALTEMPO

Neve: centinaia di turisti bloccati in Val Senales, situazione critica in Alto Adige

SPORT

tennis

Australian Open: Berdych travolge Fognini, azzurri tutti fuori. Federer ai quarti

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

SOCIAL NETWORK

"A voj propia ti!": IgersParma cerca un 'amministratore'

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova