15°

29°

GERMANIA

Somalo si butta nel vuoto, la folla lo incita: "Salta!"

Il 17enne è morto subito dopo il trasporto all'ospedale

Somalo si butta nel vuoto, la folla lo incita: "Salta!"
Ricevi gratis le news
4

 Un ragazzo seduto sul davanzale di una finestra al quinto piano di un palazzone dell’ex Germania est, le gambe che penzolano nel vuoto, le sue urla che dicono 'mi buttò. Il giovane è nero, è somalo, ha 17 anni e da aprile vive in questo edificio che è una specie di ostello per migranti. C'è la polizia, ci sono i pompieri e c'è anche un discreto numero di persone che si sono radunate sotto, a distanza di sicurezza. E qualcuno lo incita: 'Salta!'.
Altri 'spettatorì neanche si prendono la briga di uscire di casa e assistono dalle finestre e dai balconi degli edifici circostanti al fuori programma del pomeriggio di Schmoellen, una cittadina di neanche 20.000 abitanti in Turingia.
L’epilogo è tragico. Tra le grida di incitamento a buttarsi che sono diventate un vero e proprio coro ben scandito ('Salta! Salta! Salta!'), mentre un poliziotto tenta inutilmente di instaurare un dialogo per far rientrare il ragazzo nell’appartamento, il 17enne si sporge un pò di più e si lascia andare. Lo schianto a terra è terribile ma il giovane non muore subito. Il decesso avviene in ospedale per fratture multiple.
'Un suicidiò che sarebbe stato archiviato subito se non fosse per quegli incitamenti a buttarsi di cui si moltiplicano i racconti e le voci, 'ho sentito dire che...'.
La polizia di Schmoelln era stata chiamata dal responsabile dell’ostello per i giovani somali perchè uno di loro - appena tornato dopo un ricovero di una settimana in un ospedale psichiatrico per depressione - aveva «un comportamento aggressivo». Gli agenti lo hanno trovato sul davanzale della finestra, lo hanno visto precipitare senza essere riusciti a instaurare un contatto.
Poi ci sono state le dichiarazioni del sindaco Sven Schrade, che non era sul posto. «Ci hanno informato - ha detto - che numerose persone sono rimaste a guardare per parecchio tempo, che hanno fatto fotografie e riprese con i telefonini e che si sentivano grida che lo spronavano a buttarsi ... Comportamenti che vanno condannati perchè non si vive dentro un film» ma in una realtà che, così come è stata raccontata, «è sconvolgente».
La polizia tedesca ha aperto un’inchiesta. Per ora nessun agente o vigile del fuoco sul posto ha detto di aver personalmente ascoltato le esortazioni a buttarsi. Nè di aver ricevuto informazioni in tal senso. Solo una donna, dopo le dichiarazioni del sindaco, ha raccontato di aver sentito qualcuno dire qualcosa che avrebbe potuto esser interpretato come un incitamento al suicidio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    24 Ottobre @ 11.39

    Queste cose sono atroci , ma sono una spia di come le popolazioni europee ne abbiano fin sopra i capelli dell' Invasione indiscriminata di islamici e africani , che sta seriamente minacciando il nostro stato sociale , conquistato con secoli di lavoro e sacrifici , e che pretendono di trapiantare qui le scellerate abitudini del loro Paese , per noi inaccettabili .

    Rispondi

    • Filippo Bertozzi

      24 Ottobre @ 13.36

      Non condivido: niente giustifica queste barbarie, che ritengo maggiormente figlie dell'alienazione da reality show. Mi auguro che anche in Germania esista il reato di istigazione al suicidio, e che questi (...) pronti a riprendere un disperato col cellulare vengano duramente perseguiti.

      Rispondi

      • ab9pr

        24 Ottobre @ 16.15

        alberto_bianco@alice.it

        Sono d'accordo Filippo ... non possiamo giustificare il comportamento di quelle persone perché (forse) "ne hanno fin sopra i capelli" . Quelle persone che ne hanno fin sopra i capelli, pensano di avere risolto così il problema dell'immigrazione? Ripeto che bisognerebbe prendersela soprattutto con chi ha voluto questa immigrazione di massa ... Stati uniti d'America? Francia? ... ma è tutto un giro di soldi e di accordi economici tra stati che non possiamo fermare.

        Rispondi

  • Indiana

    24 Ottobre @ 10.56

    Indiana

    In Italia quelli che si sono suicidati per colpa del governo e delle sue tasse lo hanno fatto da soli e di nascosto. Chi si vuole togliere la vita è perché è davvero disperato,non per provocazione o perché qualcuno lo incita

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti