11°

17°

lutto

E' morto Umberto Veronesi. Aveva 91 anni. Le sue battaglie

E' morto Umberto Veronesi
Ricevi gratis le news
0

E’ morto Umberto Veronesi. L’oncologo è deceduto nella sua casa milanese, era malato da tempo e da alcune settimane le sue condizioni di salute si erano progressivamente aggravate.  Ex ministro, fondatore e presidente della Fondazione omonima, avrebbe compiuto 91 anni il 28 novembre. Aveva 7 figli e 16 nipoti. 

A favore degli Ogm e del nucleare ma anche della legalizzazione delle droghe leggere, difensore di eutanasia e matrimoni omosessuali, Umberto Veronesi non ha mai evitato le questioni più spinose della società, anche con prese di posizione talvolta impopolari.

  • RELIGIONE Pur venendo da una famiglia religiosissima, Veronesi si è sempre professato agnostico. «Scienza e fede non possono andare insieme - ha affermato ad esempio l’oncologo - perchè la fede presuppone di credere ciecamente in qualcosa di rivelato nel passato, una specie di leggenda che ancora adesso persiste, senza criticarla, senza il diritto di mettere in dubbio i misteri e dogmi che vanno accettati o, meglio, subiti».
  • EUTANASIA E ABORTO Veronesi è stato sempre a favore di una legge che permettesse l’eutanasia, anche per rendere legale quello che a suo dire avviene già negli ospedali. «Se il medico la fa può essere accusato di omicidio. Ma molti la fanno, è un movimento sott'acqua che lavora in maniera clandestina». L'aborto per l’oncologo è «un evento drammatico e traumatico che tutti vorrebbero evitare, la legge 194 nasce per tutelare chi, invece, si trova ad affrontarlo».
  • OMOSESSUALITA' L’oncologo è sempre stato favorevole ai matrimoni e alle adozioni gay. Quello omosessuale è l’amore più puro - aveva dichiarato ad esempio - al contrario di quello eterosessuale, strumentale alla riproduzione».
  • LEGALIZZAZIONE DROGHE Veronesi si è spesso espresso, anche recentemente, a favore della legalizzazione delle droghe leggere e contro il proibizionismo. Fra le sue battaglie c'è anche quella per l’abolizione dell’ergastolo. «La Costituzione - aveva evidenziato lo scienziato - ci impone di rieducare le persone che sbagliano, non di lasciarle morire lentamente in una gabbia».
  • DIETA VEGETARIANA Umberto Veronesi è tra i più famosi vegetariani italiani. A spingerlo verso l’eliminazione della carne, aveva raccontato in diverse interviste, sia «l'amore per gli animali» sia gli effetti benefici sulla salute e sull'ambiente di questa dieta. Questo non gli impediva di essere favorevole alle sperimentazioni sugli animali, che considerava necessarie.
  • NUCLEARE La posizione di Veronesi sul nucleare è sempre stata favorevole, tanto che fu nominato presidente dell’Agenzia per il Controllo del Nucleare nel 2011. «Escludere a priori il nucleare sarebbe un errore - aveva dichiarato ad esempio in un’intervista -, perchè penso che la capacità di trasformare la materia in energia sia una grandissima scoperta». Tra le prese di posizione più controverse ci fu quella sull'uranio impoverito. «L'uranio impoverito non fa niente. Sono radiazioni alfa, con un range di un decimo di millimetro: uno se lo può anche mettere in tasca».
  • OGM L’oncologo è sempre stato a favore degli Ogm. Gli Ogm "sono il futuro dell’umanità - aveva dichiarato ad esempio in occasione di Expo - e questa lotta del Paese alla genetica in agricoltura è antistorica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Danneggia un'auto e fugge: preso

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

1commento

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

Rubiera

Rubava le bici agli anziani: denunciato pensionato 80enne

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va