21°

31°

lutto

E' morto Umberto Veronesi. Aveva 91 anni. Le sue battaglie

E' morto Umberto Veronesi
Ricevi gratis le news
0

E’ morto Umberto Veronesi. L’oncologo è deceduto nella sua casa milanese, era malato da tempo e da alcune settimane le sue condizioni di salute si erano progressivamente aggravate.  Ex ministro, fondatore e presidente della Fondazione omonima, avrebbe compiuto 91 anni il 28 novembre. Aveva 7 figli e 16 nipoti. 

A favore degli Ogm e del nucleare ma anche della legalizzazione delle droghe leggere, difensore di eutanasia e matrimoni omosessuali, Umberto Veronesi non ha mai evitato le questioni più spinose della società, anche con prese di posizione talvolta impopolari.

  • RELIGIONE Pur venendo da una famiglia religiosissima, Veronesi si è sempre professato agnostico. «Scienza e fede non possono andare insieme - ha affermato ad esempio l’oncologo - perchè la fede presuppone di credere ciecamente in qualcosa di rivelato nel passato, una specie di leggenda che ancora adesso persiste, senza criticarla, senza il diritto di mettere in dubbio i misteri e dogmi che vanno accettati o, meglio, subiti».
  • EUTANASIA E ABORTO Veronesi è stato sempre a favore di una legge che permettesse l’eutanasia, anche per rendere legale quello che a suo dire avviene già negli ospedali. «Se il medico la fa può essere accusato di omicidio. Ma molti la fanno, è un movimento sott'acqua che lavora in maniera clandestina». L'aborto per l’oncologo è «un evento drammatico e traumatico che tutti vorrebbero evitare, la legge 194 nasce per tutelare chi, invece, si trova ad affrontarlo».
  • OMOSESSUALITA' L’oncologo è sempre stato favorevole ai matrimoni e alle adozioni gay. Quello omosessuale è l’amore più puro - aveva dichiarato ad esempio - al contrario di quello eterosessuale, strumentale alla riproduzione».
  • LEGALIZZAZIONE DROGHE Veronesi si è spesso espresso, anche recentemente, a favore della legalizzazione delle droghe leggere e contro il proibizionismo. Fra le sue battaglie c'è anche quella per l’abolizione dell’ergastolo. «La Costituzione - aveva evidenziato lo scienziato - ci impone di rieducare le persone che sbagliano, non di lasciarle morire lentamente in una gabbia».
  • DIETA VEGETARIANA Umberto Veronesi è tra i più famosi vegetariani italiani. A spingerlo verso l’eliminazione della carne, aveva raccontato in diverse interviste, sia «l'amore per gli animali» sia gli effetti benefici sulla salute e sull'ambiente di questa dieta. Questo non gli impediva di essere favorevole alle sperimentazioni sugli animali, che considerava necessarie.
  • NUCLEARE La posizione di Veronesi sul nucleare è sempre stata favorevole, tanto che fu nominato presidente dell’Agenzia per il Controllo del Nucleare nel 2011. «Escludere a priori il nucleare sarebbe un errore - aveva dichiarato ad esempio in un’intervista -, perchè penso che la capacità di trasformare la materia in energia sia una grandissima scoperta». Tra le prese di posizione più controverse ci fu quella sull'uranio impoverito. «L'uranio impoverito non fa niente. Sono radiazioni alfa, con un range di un decimo di millimetro: uno se lo può anche mettere in tasca».
  • OGM L’oncologo è sempre stato a favore degli Ogm. Gli Ogm "sono il futuro dell’umanità - aveva dichiarato ad esempio in occasione di Expo - e questa lotta del Paese alla genetica in agricoltura è antistorica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti