21°

36°

SANITA'

Zika, per l'Oms l'emergenza è finita

virus zika
Ricevi gratis le news
0

Dopo nove mesi, l’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) ha dichiarato conclusa la fase della "risposta di emergenza" all’epidemia da virus Zika. Il virus continua a rappresentare una minaccia, spiega l’Agenzia Onu per la salute, ma il suo contrasto richiede ora «un approccio a lungo termine» ed un «piano di lavoro con risorse dedicate per fronteggiare la natura duratura dell’infezione e delle sue conseguenze». Zika, però, non è più una «emergenza internazionale».
La decisione è stata presa oggi dal Comitato di emergenza istituito dall’Oms che ha appunto dichiarato che il virus Zika non è più una «emergenza di sanità pubblica di livello internazionale» e che il contrasto al virus, diffuso soprattutto in America Latina e collegato a gravi patologie neurologiche fetali in caso di infezione di donne in stato di gravidanza, richiede «un approccio a lungo termine». Zika, hanno avvertito gli esperti dell’Oms, rappresenta infatti «un problema molto serio sul lungo periodo che deve essere affrontato dall’Oms, gli Stati ed i vari partner allo stesso modo in cui sono contrastate altre pericolose malattie infettive».
Lo stato di "emergenza di salute pubblica" è stato dichiarato dall’Organizzazione mondiale della sanità a febbraio 2016, dopo la rilevazione di casi di infezione e casi di microcefalia fetale - collegati all’infezione contratta dalle donne in gravidanza - in Brasile e altri paesi. Dal momento, affermano gli esperti, che «la ricerca ha ora dimostrato il collegamento esistente tra l’infezione da virus Zika e l’insorgenza di microcefalia fatale, il Comitato di emergenza ha avvertito che è ora necessario un robusto e duraturo meccanismo tecnico per organizzare la risposta globale all’infezione». Su queste basi, il Comitato ha chiarito che il virus Zika «resta una significativa e duratura sfida alla salute pubblica che richiede un’azione di contrasto forte, ma non rappresenta più una "emergenza" come precedentemente stabilito. Molti aspetti di questa infezione e delle sue conseguenze, sottolinea ancora l'Oms, «devono ancora essere compresi, ma ciò può essere fatto in modo più efficace attraverso il sostegno alla ricerca». L'Oms, insomma, si prepara ad una lotta al virus che si prospetta lunga, ma che sarà basata su una risposta più organizzata e non più "emergenziale".
Ad oggi, circa 30 Paesi hanno registrato casi di difetti neurologici fetali causati dal virus; oltre 2.100 casi di malformazioni del sistema nervoso sono stati registrati solo in Brasile. l’infezione da Zika è principalmente causata dalla trasmissione da zanzare vettori, ma è stato anche provato il contagio per via sessuale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Elisoccorso

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

FONTANELLATO

L'incendio di Sanguinaro visto dal cielo: video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti