22°

32°

violenza sulle donne

Boldrini, ecco gli insulti e le minacce che ricevo su Fb

Boldrini, ecco gli insulti e le minacce che ricevo su FB

Laura Boldrini

Ricevi gratis le news
15

 Nella giornata contro la violenza sulle donne Laura Boldrini pubblica alcuni degli insulti più volgari e violenti da lei ricevuti su Facebook per denunciare il fenomeno delle minacce alle donne sui social.
«Ho selezionato e vi mostro solo alcuni messaggi tra quelli insultanti ricevuti nell’ultimo mese. Ho deciso di farlo anche a nome di quante vivono la stessa realtà ma non si sentono di renderla pubblica e la subiscono in silenzio. Ho deciso di farlo perchè troppe donne rinunciano ai social pur di non sottostare a tanta violenza. Ho deciso di farlo perchè chi si esprime in modo così squallido e sconcio deve essere noto e deve assumersene la responsabilità. Leggete questi commenti e ditemi: questa si può definire libertà di espressione?».
Gli insulti ricevuti dalla Boldrini vanno da «meriti di fare la fine di una puttana» (Faro Di Maria) a «ma mai nessuno l'ammazza sta terrorista?» (Andrea Granelli). Gli altri, anche più pesanti, sono visibili sulla pagina FB della presidente della Camera.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oberto

    25 Novembre @ 13.18

    Solo a leggere gli insulti riportati non voglio nemmeno immaginare il resto, e sono una cosa orribile e inaccettabile. Detto questo, la Presidente Boldrini anche secondo me, gli insulti non li riceve come donna, ma li riceve da gente psicologicamente instabile e priva di ogni senso di rispetto e educazione, ma che sono esasperati come sono ormai tanti cittadini quando sentono qualcuno dire che tutti gli irregolari che arrivano sono una vera ricchezza. Si vede che vive in un altro mondo anche dal fatto che dice " Ho deciso di farlo anche a nome di quante vivono la stessa realtà ma non si sentono di renderla pubblica e la subiscono in silenzio" perché senza la sua posizione e la sua scorta chi si sentirebbe di farlo? io assolutamente no.

    Rispondi

  • Bastet

    25 Novembre @ 12.38

    La boldrini viene offesa per motivazioni politiche, però, e non perché donna!Se io dovessi tagliare la strada, non rispettando uno stop e il signor Pinco, mi urlasse "ma che ca££o fai, putt@na !?" Non lo direbbe per il mio essere donna ma per offendere la mia guida!( per altro comprensibile!perchè con uno stop non rispettato, si può morire!...e si può morire anche per infrazioni minori).E per questo non si dovrebbe nemmeno paragonare a tutte quelle vittime di stalking o donne che vengono offese gratuitamente!E a volte subiscono ben oltre che delle offese.Se non fosse in politica, non difendesse ad oltranza, con il coraggio dichiararle risorse,i soggetti vari che arrivano , mantenuti dallo stato ( cioè noi!!!!) ...non se la filerebbe nessuno!

    Rispondi

    • Alessandra

      25 Novembre @ 16.30

      Ma cosa sta dicendo? Certo che sono a sfondo sessuale... Aiuto è lei è mamma? Andiamo bene... anzi no molto male

      Rispondi

    • Elena

      25 Novembre @ 14.45

      Parli per sé. Se uno mi chiama puttana io mi offendo, eccome. Se uno, perchè non è d'accordo con le mie scelte politiche, mi accusa di essere, appunto, una puttana che si è fatta strada solo per aver fatto piacere sessuali a uomini potenti, se mi augura di essere stuprata e sodomizzata, se mi informa che avrebbe piacere ad aprirmi il cranio ed urinarci dentro perchè non è d'accordo con me, se permette io non solo mi offendo, ma lo denuncio per minacce e diffamazione. E se lei non trova questi atteggiamenti offensivi e violenti, credo che abbia un serio problema di autostima.

      Rispondi

    • 25 Novembre @ 14.28

      (dalla redazione) E questo rende la cosa meno odiosa, secondo lei?

      Rispondi

  • andrea66

    25 Novembre @ 12.17

    la boldrini semplicemente parla, parla e parla, troppo. Cos'ha fatto concretamente per le donne la boldrini? pensa davvero che alle donne italiane importi se lei vuole farsi chiamare presidenta (tra l'altro mi da errore....) e altre cose di questo genere? se ha ricevuto così tanti insulti, magari dovrà anche porsi delle domande..... o partiamo dal presupposto che tutto quello che lei fa e dice è corretto e quelli che non la pensano come lei non possono criticarla? è questa la sua democrazia? meno boldrini, più fatti.

    Rispondi

    • 25 Novembre @ 14.33

      (Dalla redazione) Nel mondo civile c'è un enorme differenza tra il criticare e il mettere nero su bianco fantasie di stupro contro la persona che si vorrebbe criticare. E' un fatto. Riesce a coglierlo?

      Rispondi

      • andrea66

        25 Novembre @ 15.37

        lo colgo perfettamente, e penso che l'errore sia a monte, nei social stessi che ti lasciano scrivere quello che vuoi e gente "poco normale" ci sguazza. E comunque, ho forse giustificato qualcuno? resta il fatto che anche le normali critiche non sono accettate dalla signora che mi pare, se permette, altezzosa, snob e permalosa. Detto questo, lei può permettersi di farlo solo ed esclusivamente perché presidente della camera, messa lì senza aver ricevuto 1 solo voto dagli italiani.....

        Rispondi

        • 25 Novembre @ 16.14

          (dalla redazione) Che non accetti le critiche è una sua opinione. Comunque qui stavano parlando di insulti a sfondo sessuale e non bisogna essere "altezzosi, snob o permalosi" per dire che sono inaccettabili. La Boldrini comunque stata eletta al Parlamento dai cittadini , attraverso le modalità definite dall'allora legge elettorale come tutti gli altri, e votata dalla maggioranza della Camera per ricoprire quel ruolo. Quindi anche il "messa lì senza aver ricevuto 1 solo voto dagli italiani....." è un'affermazione scorretta.

          Rispondi

  • jeffroy

    25 Novembre @ 11.15

    la bordini non è odiata come donna o per essere donna, ma per essere una fanatica immigrazionista che contribuisce a rovinare gli italiani col suo pontificare in merito di immigrazione, di immigrati da mantenere e dei loro (quali poi ?) modelli di vita in realtà deleteri per una civiltà come la nostra.

    Rispondi

    • Elena

      25 Novembre @ 14.55

      Quindi immagino che il "web" sarà pieno di insulti a sfondo sessuale contro Renzi (per dirne uno) dello stesso tipo (per esempio di ricoprire la sua carica per aver elargito favori sessuali, o l'augurio di essere ripetutamente stuprato e sodomizzato). Se mi trova l'equivalente di queste disgustose aggressioni sessiste contro un politico uomo si merita un premio. Guardi, sono ottimista e voglio darle il beneficio del dubbio, pensando che lei gli insulti non li abbia letti.

      Rispondi

      • jeffroy

        25 Novembre @ 15.59

        la insultano perchè è l'unico modo di protestare contro una potente incapace che fa demagogia spicciola buona per masse ignoranti e pecorizzate. lo sfondo sessuale come offesa all'uomo non ha presa; lo sfondo sessuale subentra per oltraggiarla, per richiamarla ai fatti in cui i suoi amati immigrati che hanno stuprato, ucciso e rubato o seviziato (innumerevoli i casi) e che lo stato e l'informazione facilmente occultano, vengono da lei taciuti. certo nella logica di chi offende un uomo non si può augurare di essere violentato da un nordafricano, ma lo si augura verosimilmente a una sua familiare; all'uomo politico che mi malgoverna e riempie la società di ladri, stupratori, assassini, nullafacenti mantenuti si augura di patire l'assalto in casa che sicuramente non subisce in quanto scortato. vogliamo parlare invece dell'antologia di offese, oltraggi, parodie, film, programmi dedicati a silvio? ha scarsa memoria; ce n'era uno che s'intitolava "ho ammazzato berlusconi"

        Rispondi

        • 25 Novembre @ 16.23

          (dalla redazione) "Unico modo di protestare"? Esistono infiniti modi più civili, meno violenti e beceri di farlo. Ma visto che scrive "certo nella logica di chi offende un uomo non si può augurare di essere violentato da un nordafricano, ma lo si augura verosimilmente a una sua familiare" e dei ragionamenti seguenti ci pare di capire che non sia il suo stile.

          Rispondi

    • Elena

      25 Novembre @ 14.37

      Quindi immagino che il "web" sarà pieno di insulti a sfondo sessuale contro Renzi (per dirne uno) dello stesso tipo (per esempio di ricoprire la sua carica per aver elargito favori sessuali, o l'augurio di essere ripetutamente stuprato e sodomizzato). Se mi trova l'equivalente di queste disgustose aggressioni sessiste contro un politico uomo si merita un premio. Guardi, sono ottimista e voglio darle il beneficio del dubbio, pensando che lei gli insulti non li abbia letti.

      Rispondi

    • 25 Novembre @ 11.27

      (dalla redazione) Peccato che gli insulti - volgarissimi, irripetibili e spaventosamente violenti - siano sempre riferiti al suo essere donna, non al suo essere "immigrazionista". Insulti che - oltre a essere sanzionabili penalmente - non sono degni di una civiltà come la nostra, appunto.

      Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

turku

Finlandia, c'è anche un'italiana tra i feriti a colpi di coltello. La Polizia: "E' terrorismo"

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti