francia

Fillon vince le primarie del centrodestra

Battuto Juppé. E Valls pronto a sfidare Hollande

Fillon vince le primarie del centrodestra

Fillon ha battu Juppé (in secondo piano)

Ricevi gratis le news
0

Li ha eliminati uno dopo l’altro, prima il suo presidente della Repubblica, Nicolas Sarkozy, poi l'ex collega di governo agli Esteri, Alain Juppé. Adesso tutta la destra si compatta dietro François Fillon, l’uomo che i Republicains hanno deciso di lanciare nella corsa all’Eliseo dopo primarie vinte a valanga. E probabilmente contro Marine Le Pen, favorita da tutti i sondaggi al primo turno delle presidenziali.

Mentre tutti gli occhi della Francia erano rivolti a destra, è a sinistra che è esploso il caos, con quella che è apparsa oggi come la decisione - inedita da parte di un primo ministro nella Quinta repubblica - di Manuel Valls di sfidare nella corsa alla candidatura il suo presidente, François Hollande.

Fillon aveva stravinto il primo turno, doppiando addirittura i voti di Sarkozy e non c'era troppa incertezza sul ballottaggio. Ma le proporzioni della sua vittoria al duello contro Juppé hanno assunto le dimensioni di una valanga.  Il suo discorso molto thatcheriano in economia e conservatore sui temi sociali ha continuato a convincere durante quest’ultima settimana di campagna, quando si è trovato di fronte ad un Alain Juppè prima incredulo, poi irritato. Il sindaco di Bordeaux non ha però mai insidiato il trionfo di Fillon e a tratti, nell’ultimo dibattito tv, è apparso addirittura rassegnato. In serata, non ha potuto fare altro che complimentarsi con il rivale: «Auguri a lui, da stasera sono al suo fianco», ha detto.

Gli opinionisti si sono già lanciati nella corsa all’ipotesi, se la scelta di un uomo rassicurante ma che non fa sconti sul versante sociale della sua politica, sia una buona o una cattiva notizia per Marine Le Pen, nella quasi certezza che il ballottaggio delle presidenziali di primavera veda l’estrema destra contro la destra. Affluenza ancora in aumento, dopo le cifre senza precedenti della settimana scorsa, oltre 4 milioni.

Ma se il voto di oggi ha archiviato la partita a destra, a sinistra «Manuel Valls ha puntato un missile a testata nucleare contro l’Eliseo», come ha osservato il giornalista politico Olivier Mazerolle: in un’intervista fatta uscire come una bomba ad orologeria proprio nel giorno della proclamazione del candidato dei Republicains, il premier si è detto pronto a scendere in campo nelle prossime primarie della gauche, anche contro Hollande. Una situazione che fin qui, nella Quinta Repubblica, non si era mai verificata. «Ho delle relazioni di rispetto, di amicizia, e di lealtà con il presidente - ha detto Valls - ma la lealtà non esclude la franchezza. Bisogna convenire necessariamente che in queste ultime settimane il contesto è cambiato. La pubblicazione del libro con le confidenze (a due giornalisti di Le Monde, ndr) ha creato un profondo smarrimento a sinistra. Di fronte a questo smarrimento, al dubbio, alla delusione, all’idea che la gauche non abbia alcuna chance, voglio spezzare questo automatismo che ci porterebbe alla sconfitta».

Un avvicinamento alla discesa in campo, da parte di Valls, che è cominciato da circa un mese, che è continuato giorno dopo giorno con maggior convinzione dopo che l’ex ministro Emmanuel Macron, suo rivale nel governo e nella considerazione di Hollande, ha deciso di candidarsi senza passare dalle primarie.

Adesso, nessuno sa più cosa potrà accadere di qui al 10 dicembre - data fissata da Hollande per sciogliere la sua riserva e dichiararsi per la corsa alla conferma all’Eliseo - e dopo, fino alle primarie del 22 e 29 gennaio. Valls resterà capo del governo anche schierandosi contro Hollande? Ci sarà un rimpasto? I prossimi giorni, con la destra ormai allineata dietro il suo riunificatore, si annunciano molto movimentati nel campo della maggioranza e del Partito socialista. Con prospettive non incoraggianti: «Noi possiamo uscire polverizzati dal primo turno delle presidenziali - ha avvertito Valls -. La sinistra può morire».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Continuano le segnalazioni di black-out

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS