-4°

PECHINO

Corea Sud: è scontro tra Park e procura

Presidente non andrà a interrogatorio su scandalo Choi Soon-sil

Ricevi gratis le news
0

(ANSA) - PECHINO, 28 NOV - La presidente sudcoreana Park Geun-hye ha respinto, a causa dell'agenda fitta di impegni, la richiesta della procura di Seul di sottoporsi entro domani a un interrogatorio sullo scandalo della confidente Choi Soon-sil, arrestata con l'accusa di abuso di potere e corruzione. "Ci sono difficoltà dato che la presidente deve preparare misure d'urgenza e anche considerando il caso della designazione di un collegio indipendente che deve essere messo a punto entro domani", ha affermato il suo legale Yoo Yeong-ha, nel resoconto dei media locali. Nel fine settimana 2 milioni di persone hanno protestato nel Paese, di cui oltre 1,5 milioni a Seul, chiedendo le sue dimissioni, mentre lo scontro tra presidente e procura è destinato a salire e il procedimento di impeachment si avvia a essere votato in parlamento in meno di due settimane. L'Ufficio presidenziale ha reso noto di preferire un'indagine da parte di un collegio indipendente "bilanciato" e "neutrale" invece della procura di Seul.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Neve

MALTEMPO

Ancora neve: rischio gelate in Appennino, stasera stop ai mezzi pesanti in A1 e via Emilia

Disagi limitati in autostrada

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bore, Bardi, Varsi e Berceto

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

ITALIA/MONDO

SPORT

SOCIETA'

MOTORI