ROMAGNA

Maiali in condizioni shock, il Consorzio condanna l'episodio

Blitz dei forestali dopo un video di "Essere Animali"

Maiali in condizioni shock, il Consorzio condanna l'episodio
Ricevi gratis le news
0

Maiali malati lasciati ad agonizzare nei corridoi di cemento dell’allevamento, smagriti, tremanti di febbre, coperti di fango e di ferite, con le orecchie smozzicate per gli scontri causati dal sovraffollamento. Suini presi per le zampe e trascinati per terra, oppure costretti a combattere fra di loro per nutrirsi a una mangiatoia troppo piccola. Il video che ha iniziato a circolare sul web nei giorni scorsi girato dalla ong "Essere Animali" e rilanciato da Corriere Tv lascia sgomenti. E' stato girato in Romagn in un allevamento di maiali destinati a varie lavorazioni, tra le quali il Prosciutto di Parma. 

Il blitz Il Corpo Forestale dello Stato ha denunciato per maltrattamento di animali i gestori dell'allevamento di Bertinoro (Forlì-Cesena). I forestali, spiega un comunicato, insieme ai veterinari della Ausl romagnola il 20 dicembre «accertavano che in capannone venivano detenuti circa 550 suini di varie taglie con mantello molto sporco di feci, ferite esposte alle orecchie e altre ferite dovute all’attacco da parte di altri suini ed erano presenti alcuni animali palesemente malati e sofferenti».
Oltre alla denuncia per l’articolo 727 del codice penale, i gestori dell’allevamento sono stati multati per 6.200 euro. Su indicazione del veterinario della Ausl, parte dei maiali è stata spostata in un’altra stalla, per ridurre l'affollamento. 

Il Consorzio Il Consorzio del Prosciutto di Parma si dichiara "sconcertato per la situazione mostrata che considera riprovevole e condanna fortemente simili comportamenti. E’ inaccettabile che i suini siano trattati in questo modo. Il Consorzio è pertanto intervenuto immediatamente nei confronti dei Servizi Veterinari competenti chiedendo di adottare esemplari provvedimenti sanzionatori contro un allevamento che viola le più elementari norme sul benessere animale". Al contempo, il Consorzio chiarisce che "quanto mostrato non è assolutamente rappresentativo degli allevamenti suinicoli italiani né tantomeno di quelli appartenenti al circuito tutelato, ma che anzi danneggia enormemente la reputazione di tutta la suinicoltura nazionale. Si tratta evidentemente di un caso particolare, certamente da perseguire anche per rispetto degli oltre 4000 allevatori che quotidianamente lavorano in modo onesto per produrre un prodotto di qualità superiore".

Reazioni  «Quella fatta vedere nel video è una situazione estrema e delinquenziale, verso la quale la nostra Organizzazione ha tolleranza zero - fa eco il presidente di Confagricoltura Mario Guidi -. Ma quello che rifiuto categoricamente è che questo allevamento venga associato a tutti quelli intensivi che operano in condizioni di assoluta legalità». L'Enpa prende atto della nota del Consorzio auspicando che ora si costituisca parte civile in un'eventuale iniziativa legale.

La norma Il Prosciutto di Parma, come prodotto a Denominazione di Origine Protetta, segue un rigido disciplinare produttivo, un insieme di norme tecniche che afferiscono direttamente ed esclusivamente alla qualità del prodotto DOP. Il disciplinare, pur facendo esplicito riferimento al benessere animale, per sua natura non entra nel merito dei requisiti di legge, ma rimanda alla normativa europea e italiana in materia. Normativa che demanda i controlli in questo ambito in via esclusiva al Ministero della Salute che li attua attraverso il Servizio Veterinario locale e nazionale. Il Consorzio del Prosciutto di Parma "è naturalmente sensibile al tema e ha avviato tavoli di confronto con tutti i soggetti istituzionali e produttivi coinvolti affinché si valuti ogni opportunità che la scienza e la tecnica mettono oggi a disposizione per conciliare le esigenze produttive e la qualità del prodotto finito con le migliori condizioni di benessere degli animali". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS