-5°

Italia-Mondo

I russi avanzano fra Ossezia e Georgia

I russi avanzano fra Ossezia e Georgia
0

Avanzano, conquistano, bombardano, paralizzano le città con l’obiettivo principale di dare una lezione a tutti, alla Georgia ma anche agli Usa e alla Ue. Dal Cremlino è arrivato alle truppe russe - in campo con un'intera sottodivisione di paracadutisti, per un totale di 9 mila uomini, appoggiata da più di 350 mezzi corazzati - l’ordine di continuare ad assediare varcando il territorio georgiano dall’Abhkazia e dall’Ossezia. Dilaniata e conquistata, secondo Tbilisi, la città di Gori, patria di Stalin, peacekeeper russi, insieme a forze di appoggio, sono avanzati per 40 km dalla provincia separatista filorussa del nord-ovest e hanno iniziato a condurre operazioni anche nella zona di Sinaki.

«Ci hanno occupato, hanno preso gran parte del territorio» ha gridato il presidente georgiano Mikhail Saakashvili in un'atmosfera di panico.«Non è una invasione ma faremo il possibile per difendere la vita e la dignità dei cittadini russi» è la posizione ufficiale del presidente russo Dmitri Medvedev. Saakashvili ha denunciato il 90% di vittime civili georgiane («L'ho visto con i miei occhi, in nome di Dio, bisogna fermarli») ma davanti all’intimazione della Difesa russa alle forze georgiane in Abhkazia di cessare il fuoco è stato ribadito un netto rifiuto che ha infiammato ancora di più le fasi del conflitto.

Sono 1.500 gli uomini delle brigate speciali che si mosse per concentrarsi nell’area di confine della provincia autonoma «per contrastare le provocazioni violente da parte georgiana» è quanto ammonisce il Cremlino. Con il dispiegamento militare in Abhkazia (dove si apre un secondo fronte) e la conquista di Gori (negata dai russi: «Non ci sono nostre truppe») la forza militare georgiana è stata costretta a indietreggiare e rafforzare la difesa di Tbilisi che si trova a poche decine di chilometri. Malgrado le dichiarazioni sul ritiro delle sue truppe come ritorsione almeno sei elicotteri georgiani hanno bombardato il capoluogo osseto Tskhinvali e una postazione russa.

E la stessa Tbilisi è sotto le bombe, all’alba preso di mira da raid moscoviti un obiettivo militare alla periferia della città e un villaggio, poi è stata la volta del monte Maakhaya che sovrasta la città: l’obiettivo da centrare una installazione radar per il controllo del traffico aereo. «La Russia non si fermerà finché non ci avrà conquistato, vogliono rovesciare il governo e occupare il Paese» ha detto il segretario del Consiglio nazionale di sicurezza georgiano, Aleksandr "Kakha" Lomaia. Per questo l’esercito georgiano è stato dirottato da ieri a Tbilisi per «impedire la caduta della Georgia». La guerra si intreccia con il dramma dei profughi. Almeno 30 mila le persone, costrette a mettersi in salvo nell’Ossezia del Nord di cui seimila avrebbero trovato riparo nella capitale georgiana. Partito il primo aereo di aiuti umanitari per aiutare le forze Onu nella regione del Caucaso mentre per domani ne è previsto un secondo per garantire viveri e alloggi ai civili intrappolati nel conflitto.

Già stanziati due milioni di dollari per i profughi sulla cui situazione è ancora difficile fare un bilancio. L’80% degli abitanti di Gori sarebbe già fuggito ma non è possibile calcolare il numero degli abitanti fuggiti dai villaggi distrutti.

(Aga)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria