18°

Italia-Mondo

Da cliente a marito a protettore

0

Prima cliente, poi marito, infine protettore di "lucciole": è finita la notte scorsa con un arresto per sfruttamento della prostituzione la particolare trafila di un fiorentino che dopo aver sposato una prostituta uruguayana, ed essere stato lasciato, ha iniziato lui stesso a gestire l’attività di alcune immigrate dal Sudamerica.
 

Secondo la polizia, il giovane aveva fatto immigrare prostitute sudamericane per organizzarne l'attività a Firenze. In particolare, a due uruguayane e un’argentina chiedeva i soldi dell’affitto di un appartamento e quelli per la "protezione" in strada. A queste si sarebbe aggregata anche la moglie, nel frattempo ritornata, e che aveva conosciuto e sposato l’anno scorso che ne era stato cliente. La donna, ottenuto così il permesso di soggiorno, l’aveva abbandonato tanto che lui stesso sollecitò polizia e carabinieri a indagare sul mondo della prostituzione.

L'uomo nel 2007 presentò varie denunce a polizia e carabinieri – di scomparsa, di sfruttamento della prostituzione e così via – in seguito all’allontanamento della moglie dal tetto coniugale dopo che la donna si era trasferita a Reggio Emilia. Le sue segnalazioni provocarono addirittura alcuni arresti della polizia sempre nel campo della prostituzione.
Dopo un viaggio in Uruguay, però, l’uomo ha ingaggiato prostitute da far esercitare in Italia. Le donne coinvolte nell’attività di Firenze hanno tra i 28 e i 36 anni e sono madri di 4 o 5 figli, e gran parte dei guadagni li destinavano proprio al loro sostentamento. Secondo quanto emerso, l’arrestato le ha fatte venire in Italia a partire da gennaio procurando loro il biglietto aereo e un alloggio, cioè un appartamento preso in sub-affitto a Firenze e intorno al quale si sono concentrati i pedinamenti degli agenti.
Secondo un racconto delle donne, tuttavia, non sarebbero mancati gli inconvenienti e una volta il loro protettore sarebbe stato bersagliato da colpi sparati con una pistola a pallini durante il tentativo di posizionarsi a Prato. Dalla vicenda emergono anche alcuni particolari boccacceschi come la pretesa di un cliente di volere la restituzione del prezzo pagato per la prestazione sessuale che è stata interrotta dall’irruzione della polizia.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Jella latitante: il caso in Parlamento

Interrogazione

Jella latitante: il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

PENSIONI

Ape social, al via le domande

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche