-4°

BOLOGNA

Accordo con Presidenza Consiglio da 985 mln per Emilia-R.

Siglato da Gentiloni, Bonaccini e Merola. 'E' firma importante'

Ricevi gratis le news
0

(ANSA) - BOLOGNA, 16 SET - Un piano da quasi un miliardo per lo sviluppo economico e la coesione sociale dell'Emilia-Romagna. Lo prevede l'accordo di programma tra presidenza del Consiglio, Regione e Città metropolitana siglato a Bologna dal presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini e dal sindaco Metropolitano, Virginio Merola. L'intesa riguarda infrastrutture, messa in sicurezza del territorio, ambiente, alloggi pubblici, edilizia scolastica e impiantistica sportiva oltre alla valorizzazione del patrimonio artistico e culturale. Gli interventi prevedono investimenti complessivi per 985 milioni: 850 da Piacenza a Rimini e 135 alla Città Metropolitana di Bologna. Risorse previste nell'ambito della programmazione dei Fondi per lo sviluppo e la coesione 2014-2020, che per la regione si era completata nell'ultima seduta del Cipe dello scorso 7 agosto, e che oggi, attraverso l'Accordo vengono definitivamente stanziati. "E' una firma importante" ha detto Gentiloni.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Neve

MALTEMPO

Ancora neve: rischio gelate in Appennino, stasera stop ai mezzi pesanti in A1 e via Emilia

Disagi limitati in autostrada

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bore, Bardi, Varsi e Berceto

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

ITALIA/MONDO

SPORT

SOCIETA'

MOTORI