-4°

BUJUMBURA

Congo: polizia spara su profughi Burundi

L'Onu denuncia almeno 36 morti e oltre 100 feriti

Ricevi gratis le news
0

(ANSA) - BUJUMBURA, 16 SET - Almeno 36 rifugiati del Burundi nel Congo, 15 dei quali donne, sono morti e oltre 100 altri sono rimasti feriti quando la polizia congolese ha sparato su di loro durante una protesta degenerata in scontri, nella poverissima e travagliata provincia di South Kivu, secondo quanto affermato dall'inviato delle Nazioni Unite in Congo, Maman Sidikou. Sidikou, che s'è detto "profondamente scioccato" dalla violenza, ha spiegato che la polizia ha aperto il fuoco "indiscriminatamente" sui rifugiati che protestavano con violenza nella cittadina di Kamanyola contro l'espulsione dal Congo di quattro di loro. Negli scontri, precisa una nota della missione Onu, è rimasto ucciso anche un poliziotto congolese e dei 117 rifugiati feriti 39 sono stati evacuati in elicottero verso la città di Bukavu. In Congo ci sono almeno 44.000 profughi dal Burundi, in fuga soprattutto dalle violenze scoppiate nel 2015 alla terza rielezione a presidente di Pierre Nkurunziza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Neve

MALTEMPO

Ancora neve: rischio gelate in Appennino, stasera stop ai mezzi pesanti in A1 e via Emilia

Disagi limitati in autostrada

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bore, Bardi, Varsi e Berceto

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

ITALIA/MONDO

SPORT

SOCIETA'

MOTORI