12°

Italia-Mondo

Napoli, tifosi senza biglietto bloccano il treno per ore

Napoli, tifosi senza biglietto bloccano il treno per ore
0

Tensioni, ritardi, intemperanze e 4 ferrovieri feriti. In questo modo, in sintesi, si è svolto il viaggio del treno che ha portato i tifosi del Napoli all’Olimpico di Roma per la gara di oggi. Un gruppo di tifosi senza biglietto del treno voleva salire ugualmente sul convoglio. Ci sono stati tafferugli e il treno è partito solo alle 12,30 anziché alle 9,24. E una volta a Roma, diversi "tifosi" hanno acceso dei fumogeni e, a volto coperto, hanno gridato offese alla città e frasi come "Spacchiamo tutto". Imponente lo schieramento delle forze dell'ordine per tenere la situazionie sotto controllo. Alla fine i 1.500 "tifosi" che si sono resi protagonisti della vicenda sono arrivati in ritardo alla partita.

Secondo quanto reso noto dalle Ferrovie dello Stato è stata "un’ordinanza urgente della Prefettura di Napoli a prescrivere, per motivi di ordine pubblico, la partenza alle 12.29 da Napoli   Centrale del treno Intercity Plus 520 (Napoli-Torino) con a bordo un migliaio di sostenitori del Napoli diretti a Roma. Il convoglio era stato bloccato a Napoli Centrale dalle intemperanze di centinaia di tifosi che volevano prendere il treno per Roma   senza sottoporsi ai controlli di biglietteria. Nel corso della mattinata a questi se ne sono poi aggiunti altri, provocando disordini e disagi in tutta la stazione. I tafferugli hanno raggiunto il culmine quando un folto gruppo, privo del biglietto di viaggio, ha tentato di salire in treno dopo aver forzato i cordoni di controllo predisposti dalle Ferrovie dello Stato, in   collaborazione con le Forze dell’ordine. Azione che ha   provocato la contusione di 4 dipendenti delle FS. Dopo accurati   controlli, verifiche e trattative, una settantina di supporters,   con regolare titolo di viaggio, è partito con l’Intercity Plus   586 (Napoli-Milano) delle 10,24".

"La maggioranza dei tifosi, molti dei quali senza titolo di   viaggio - continua la nota delle Ferrovie dello Stato -, invece   era determinata a raggiungere Roma con lo stesso IC Plus 520. Le   intemperanze di molti tifosi hanno reso impossibile ogni tentativo   del personale ferroviario per agevolare la partenza dei   viaggiatori presenti a bordo muniti di regolare biglietto e anche   il loro trasferimento su altri convogli. Quando le condizioni di   ordine pubblico lo hanno consentito i passeggeri, circa 250 dei   300 a bordo dell’IC Plus 520, sono stati fatti salire altri treni,   anche Eurostar. Ai viaggiatori, che hanno scelto di proseguire il   viaggio a bordo anche di treni di categoria superiore Trenitalia, in considerazione della particolare situazione, non ha applicato maggiorazioni di prezzo. Gli episodi di stamattina hanno creato intralcio anche al regolare svolgimento delle attività ferroviarie all’interno del Terminal viaggiatori di Napoli, infatti ha reso impraticabile il rifornimento alle vetture bar di alcuni Eurostar e inoltre sono state impedite le pulizie di   altri convogli. All’Intercity Plus 520 erano state aggiunte 4   carrozze - per un totale di circa 1.200 posti - proprio per   fronteggiare il previsto maggiore afflusso di viaggiatori,   concomitante con il controesodo estivo per il rientro dalle ferie.   Nei giorni scorsi il Gruppo FS, aveva informato, con comunicati   stampa, dei possibili problemi che le tifoserie avrebbero potuto   creare al riavvio dei campionati di calcio".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

CALCIO

A Salò un Parma affamato

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia