15°

28°

Italia-Mondo

Denise, Piera Maggio in sciopero della fame: "Non mi arrendo, mia figlia è viva"

Denise, Piera Maggio in sciopero della fame: "Non mi arrendo, mia figlia è viva"
Ricevi gratis le news
0

L’1 settembre di quattro anni fa spariva nel nulla a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani, la piccola Denise Pipitone. La madre, Piera Maggio, che in questi anni ha condotto una vera e   propria battaglia per ritrovarla, non si rassegna e respinge l'idea di una possibile chiusura delle indagini iniziando uno sciopero della fame.

"Il dolore c'è - spiega la madre della bimba in un’intervista a La Sicilia - ed è forte, più trascorre il tempo più si aggrava, vivo però per non arrendermi e poi Denise è sempre nei nostri  cuori e avverto la presenza, è più viva che mai. Il ricordo di   Denise, la sua ricerca, devono appartenere a più gente possibile.  La aspetto a casa per riabbracciarla".  "Chiedo - aggiunge la donna - che la campagna di sensibilizzazione   non si fermi mai. Denise non ha girato quell'angolo di casa andando per i fatti suoi, la certezza è che qualcuno più grande l'ha presa e l’ha portata via, ci sono persone a conoscenza oltre  uelle che hanno fatto questo, da 4 anni attendo che ci si faccia sapere qualcosa in ogni forma, anche anonima, il mio interesse è   avere mia figlia a casa. Il resto non mi interessa". 

Piera Maggio torna poi a chiedere al Governo l’introduzione del reato di sequestro di minorenni. La vicenda di Denise presenta ancora molti lati oscuri che le indagini in questi anni non hanno colmato. Esiste un procedimento aperto a carico di Jessica Pulizzi, sorellastra della bambina, ma senza ulteriori eclatanti sviluppi.  "Ho saputo - spiega Piera Maggio - che stanno ricostruendo un   possibile "invecchiamento" del volto della mia bambina, una ricostruzione che dovrà servire per fare continuare le ricerche,  utile a chi la possa incrociare per strada, ma chiedo che si guardi con attenzione anche dentro le famiglie, non per forza   Denise deve stare e vivere in strada". 

Stamani si terranno a Mazara una serie di iniziative. Dopo una messa celebrata per tutti i bambini scomparsi nella chiesa Madonna   Del Paradiso, alle 10 è previsto un incontro davanti alla casa di Denise, in via Domenico la Bruna. Alle 11.30 ci sarà invece il   ancio del pallone con i messaggi scritti dai bambini. Alle 12   Piera Maggio leggerà un comunicato.  In serata è prevista una trasmissione televisiva locale, in diretta da via La Bruna con vari ospiti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

6commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

15commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

1commento

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

milano

Auto va fuori strada e finisce in un canale, un morto e 3 dispersi

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti