spagna

Igor era in Spagna da settembre. "Accetto l'estradizione in Italia"

Igor: preso vivo perche' svenuto dopo incidente stradale
Ricevi gratis le news
15

'Igor' ha risposto in italiano alle domande del giudice spagnolo Carmen Lamela e ha accettato, non opponendosi al mandato di arresto europeo, di essere consegnato in Italia per essere processato per gli omicidi commessi ad aprile tra Bolognese e Ferrarese. Secondo quanto filtra da ambienti investigativi italiani l’eventuale consegna, è emerso sempre dall’udienza di convalida in Aragona, avverrà dopo i processi per i tre omicidi in Spagna del 14 dicembre.

Lo hanno preso vivo perchè era uscito di strada con il pick-up che aveva appena rubato ed è svenuto. E' questa la ricostruzione ufficiale fornita dagli investigatori spagnoli ai carabinieri italiani sulla dinamica dell’arresto, avvenuto nella notte tra il 14 e il 15 dicembre, di Norbert Feher alias Igor Vaclavic. Il serbo di 36 anni è accusato di sei omicidi tra l’Italia e la Spagna.
Feher è stato catturato in Aragona, nel comune di Cantavieja alcune ore dopo aver ucciso a El Ventorillo un allevatore e due agenti della Guardia Civil che stavano indagando su alcune rapine commesse nei giorni precedenti. Quando si era trovato di fronte i due agenti e si è visto braccato 'Igor' ha fatto fuoco e ha ucciso, come era successo in Italia con la guardia ecologica volontaria Valerio Verri, di pattuglia l’8 aprile nelle valli del Mezzano (Ferrara). Se non fosse svenuto, sono convinti gli investigatori, avrebbe continuato a lottare con le armi: aveva con sè due pistole e altre due le aveva rapinate agli agenti.

Testimoni, mentre fuggiva litigava al telefono
Mentre era in fuga urlava al telefono, sembrava litigare animatamente con chi lo ascoltava. Così diversi testimoni hanno riferito agli investigatori spagnoli di aver visto Norbert Feher alla guida del pick-up rubato all’allevatore Josè Luiz Iranzo, una delle tre vittime di El Ventorillo. Con lo stesso furgone più tardi ha fatto l'incidente, è svenuto ed è stato catturato.
Secondo quanto si apprende da ambienti investigativi italiani, le persone che sono state sentite hanno detto di essere state sorprese per aver visto il furgone verde guidato da una persona che non era il suo proprietario, che conoscevano, e che non ha risposto ai loro cenni di saluto.
Via via che le indagini proseguono sono sempre di più le analogie tra le informazioni raccolte sul latitante e quello che sta emergendo in Spagna. La zona dell’Aragona scelta ha caratteristiche simili a quella frequentata dal killer tra le province di Bologna e Ferrara. Poco abitata, con tanti ruderi dove potersi rifugiare, e un basso tasso di criminalità così da essere impreparata a gestire una situazione del genere: l’ultimo omicidio sarebbe stato commesso oltre dieci anni fa.
Sul furgone inoltre è stata trovata una bicicletta, lo stesso mezzo che 'Igor' utilizzava per spostarsi nei sentieri della bassa. Proprio una bici fu sequestrata anche sul Fiorino che Feher aveva rubato e che poi fu costretto a abbandonare l’8 aprile, quando fece perdere le sue tracce per più di otto mesi.
Nella zona dove è stato catturato era poi da circa un mese che venivano segnalati furti 'stranì: prosciutti, animali da allevamento, e altre cose rubate per sopravvivere, come succedeva in Emilia. C'era un’indagine in corso della Guardia Civil, ma nessuno ha fatto il collegamento con l’ipotesi che Igor potesse essere in Spagna, condivisa dalle forze dell’ordine italiane con la polizia nazionale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luigi

    17 Dicembre @ 19.47

    E'chiaro che accetta l'estradizione in Italia..non vede l' ora ..per fuggire ancora.. In Spagna gli interrogatori vengono effettuati in Videoconferenza senza spostare il Detenuto così come le cure vengono sostenute all'interno.. Poi ha effettuato 3 omicidi in Spagna ed è necessario che sconti la prima pena là..ovvero venga sepolto in SPAGNA!

    Rispondi

  • Roberto

    17 Dicembre @ 17.54

    lasciatelo in Spagna che ci sono pene molto più severe rispetto al nostro ridicolo paese

    Rispondi

  • Gigi

    17 Dicembre @ 17.16

    Certo, in Italia, così lo manteniamo Noi! ...con 3 omicidi prenderà l'ergastolo o no...lo vogliono qui x fare vedere che gliene diamo un'altro?...ma robe da matti...e noi paghiamo.

    Rispondi

    • 17 Dicembre @ 17.19

      (dalla redazione) E quindi non dovrebbero fare il processo in Italia?

      Rispondi

      • la camola

        17 Dicembre @ 17.40

        lasciatelo agli spagnoli, sono più seri e la pena la sconterà per intero :

        Rispondi

  • Oldsailor

    17 Dicembre @ 16.50

    Ti credo che vuol venire in Italia! sa benissimo che qui se proprio va male con 20 anni e le relative diminuzioni se la cava! Le carceri Spagnole non gli danno certo il "confort" delle nostre; in più a giudicare dalle foto, i "Carabineros" e la Guardia Civil devono avergli dato una di quelle ripassate, "andata e ritorno" che per un po' se le ricorderà!

    Rispondi

  • gigiprimo

    17 Dicembre @ 16.08

    vignolipierluigi@alice.it

    Mi ripeto; noiooooo!!!!!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

verso le elezioni

Da "W la fisica" a "Poeti d'azione" e "Rinascimento" (Big compresi) Ecco tutte le liste

Chiuso il termine per la presentazione in Viminale dei simboli: tra 48 ore si saprà chi è ammesso

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

1commento

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

11commenti

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti