11°

27°

Italia-Mondo

Scuola: la Gelmini contestata a Venezia

1

«Non facciamo della scuola un altro caso Alitalia». Alla bocciatura dei sindacati, ieri sono seguite le contestazioni di genitori, insegnanti, precari, studenti e cobas. Per questo il ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini, accolta dalle manifestazioni di protesta al suo arrivo a Venezia, per partecipare al forum dei giovani imprenditori della Confcommercio dedicato proprio all’«emergenza educativa», ha lanciato un forte appello al buon senso e alla collaborazione di tutti: degli insegnanti,  perché cambino mentalità per non difendere più lo status quo; e dell’opposizione, alla quale ha chiesto di «voltare pagina» e collaborare per un più ampio progetto di riforma del sistema scolastico cui dovrà mettere mano il Parlamento. Una riforma di lungo periodo che, secondo la Gelmini, deve modificare il reclutamento degli insegnanti, rivedere la governance delle scuole, rafforzare i poteri dei dirigenti scolastici e attuare concretamente l’autonomia.
«Non pensavo che, facendo il ministro dell’Istruzione, mi sarei dovuta avvalere della collaborazione delle forze dell’ordine», ha commentato amareggiata la Gelmini. Che, malgrado i sindacati abbiano confermato lo stato di mobilitazione e anche azioni di lotta perché hanno giudicato un piano «di fantasia» quello presentato dal ministro, è decisa a battersi per i provvedimenti presi fino ad oggi. Che prevedono: il maestro unico alle elementari, meno ore di scuola alle superiori (passano da 33 a 30) e più matematica, meno insegnanti (previsto un taglio di 120 mila compresi i non docenti) ma più bravi e perciò pagati meglio. La parola d’ordine è 'rilanciare il meritò. Indietro non si torna. Anzi. La Gelmini non intende ritardare la ricerca delle soluzioni e rinunciare alla possibilità di riqualificare la spesa affrontando anche il problema dell’edilizia scolastica. Una riforma è necessaria - ha aggiunto - perché la scuola «non è uno spendificio e non è un ammortizzatore sociale». Fino ad ora - secondo il ministro dell’Istruzione - si è sovrastimata la capacità della scuola di assorbire l’occupazione per assorbire i precari, con la media attuale ci vorrebbero circa dieci anni».
La riforma della scuola elementare firmata Gelmini tra tante critiche ha incassato il favore dei giovani imprenditori della Confcommercio, che le hanno riservato un caloroso benvenuto e molti applausi. A sostenere il ministro nella sua battaglia è anche il presidente dell’associazione dei commercianti, che concorda con la responsabile dell’Istruzione sullo stato di salute della nostra scuola. «Il complesso educativo nel suo insieme si è inceppato - ha sottolineato Carlo Sangalli - bisogna rimboccarsi le maniche e cercare di condividere una rivoluzione copernicana per la responsabilità, il merito, il talento». Non solo. È necessaria anche «una più stretta partnership tra mondo della scuola e dell’università e mondo dell’impresa e del lavoro». (Aga)
    

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • docenteprecario

    21 Settembre @ 21.28

    le contestazioni contro il Ministro Gelmini sono state fin qui pacifiche e civili: alludere alla necessità delle forze dell'ordine è l'ennesima offesa ai docenti. è nata Rete Docenti Precari 11 luglio: http://docentiprecari.forumattivo.com/docenti-precari-f1/ http://retedocentiprecari.blogspot.com/

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima