Italia-Mondo

"Rilasciati". "Non ci risulta" - Il giallo degli italiani rapiti in Egitto

"Rilasciati". "Non ci risulta" - Il giallo degli italiani rapiti in Egitto
Ricevi gratis le news
0

 

E' un giallo la sorte dei cinque italiani sequestrati in Egitto insieme ad altri sei turisti. L'annuncio della liberazione, dato dal ministro degli esteri egiziano, non ha trovato conferma dalla Farnesina, ed è stato alla fine smentito dallo stesso governo del Cairo.

 

LA CRONACA DI IERI

Ore 12,40 - La vicenda del sequestro di un gruppo di stranieri in Egitto, tra cui cinque italiani, «richiede ogni possibile cautela da parte dei mezzi di informazione nella diffusione di notizie non verificate, ed il ministero degli Esteri, da parte sua, si atterrà a criteri di stretto riserbo sull'evoluzione della vicenda». Lo si legge in una nota della Farnesina, nella quale si puntualizza che il ministro degli Esteri, Franco Frattini, in volo per gli Stati Uniti, segue in stretto contatto con l’unità di crisi della Farnesina il caso.
 Frattini ha dato disposizioni di attivare la piena collaborazione tra i Paesi interessati, e la Farnesina in queste ore mantiene stretti contatti con gli altri Ministeri degli esteri, oltre che con le diverse autorità italiane e gli uffici diplomatico-consolari in Egitto.

Ore 13 - I sequestrati, complessivamente, sono 11. E' stata smentita la presenza di due israeliani fra i sequestrati. Per il rilascio delle persone rapite sarebbe già stato chiesto un riscatto. Gli italiani sequestrati provengono da Torino e provincia.

Ore 13,30 - Dalle autorità egiziane alcune correzioni sulle notizie filtrate in precedenza: i turisti rapiti sarebbero complessivamente 11. Oltre ai 5 italiani, si parla ora di 5 tedeschi e un rumeno: quindi nessun israeliano. Confermata la richiesta di riscatto: 15 milioni di dollari.

Ore 14,30 - Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, segue "con viva preoccupazione e forte senso di   solidarietà, in stretto contatto con il ministro degli Esteri, la   vicenda del sequestro in Egitto di un gruppo di stranieri, tra cui cinque italiani" e ne auspica "la pronta liberazione".

Ore 14,50 - La prefettura di Torino conferma che si tratta di cinque persone: tre donne e due uomini. Tre dei rapiti residenti in città e due in provincia. Le famiglie sono già state avvisate.

Ore 16,30 - Secondo la tv satellitare araba Al Jazira il gruppo sarebbe già stato liberato ma la Farnesina non ha elementi certi per confermare la notizia. E il ministro del Turismo egiziano Zoheir Garana smentisce che siano in corso trattative con i rapitori. Intanto Alberto Corti, il direttore di Federviaggio  (federazione di operatori turistici aderente a Confcommercio) ha detto che il gruppo di italiani si troverebbe in Egitto non con un viaggio organizzato, ma in una sorta di "fai-da-te", appoggiandosi a un'organizzazione turistica egiziana.

Ore 18 - «I rapitori hanno chiesto una somma di danaro e adesso stanno avendo trattative con la moglie del proprietario della società Aegyptus, che ha organizzato questo viaggio del deserto». È quanto ha dichiarato il ministro del Turismo egiziano, Zoheir Garana, che poche ore prima aveva negato l'esistenza di una trattativa con i malviventi.

Ore 18.15 - Secondo il sito del giornale tedesco Bild gli ostaggi sarebbero stati liberati e sarebbero in viaggio verso Assuan. Si attendono conferme.

Ore 18,45 - I rapiti stanno bene. Lo ha riferito Giuseppe Paganelli, fratello di Lorella, una delle tre donne rapite in Egitto (assieme a due uomini). La Farnesina è in contatto con il ministero degli Esteri tedesco.

Ore 19,15 -  Il ministro Garana rivela che gli 11 turisti europei e i loro 8 accompagnatori egiziani sequestrati nel sud dell’Egitto si trovano ora in Sudan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

PIENA

Enza in piena: evacuazioni in corso a Casaltone e Lentigione Foto

emergenza

La Parma esonda a Colorno: acqua nel cortile della Reggia. Evacuata la piazza Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

emergenza

Lentigione finisce sott'acqua: evacuazioni in corso Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

SEMBRA IERI

Una "pennellata" di teatro con Maurizio Schiaretti (1993)

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

VAPRIO D'ADDA

Sparò e uccise il ladro: "Legittima difesa". Caso archiviato

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS