21°

Italia-Mondo

Bagnasco: "I clandestini sono nostri fratelli"

0

 La Chiesa apre al testamento biologico. Lancia un appello in favore degli immigrati, perché anche i clandestini «sono nostri fratelli». Sottolinea che quello dell’immigrazione resta uno degli ambiti «più critici» della nostra vita nazionale. E all’Europa chiede di combattere la cristianofobia. I vescovi sono preoccupati per la situazione di povertà che investe la società, soprattutto le famiglie. Ma anche per le violenze nei confronti degli immigrati. Nella prolusione che ha aperto i lavori del Consiglio permanente della Cei, il presidente cardinale Angelo Bagnasco si è detto disponibile ad affrontare il problema della 'fine vità con una legge. Ma ha posto precisi paletti. Il provvedimento legislativo non deve legittimare in alcun modo l’eutanasia né l’«abbandono terapeutico». Bagnasco è tornato sulla vicenda di Eluana Englaro, per chiarire meglio cosa la Chiesa si aspetta da una legge ormai improcrastinabile. Ed ha insistito sul fatto che l’alimentazione e l’idratazione sono diverse dalle terapie sanitarie e vanno salvaguardate «se non si vuole aprire la strada ad esiti agghiaccianti anche per altri gruppi di malati che non sono in grado di esprimere ciò che vogliono». Non va staccata perciò la spina alla macchina che tiene in vita Eluana.
L’economia e la bioetica, l’immigrazione e il federalismo fiscale, la scuola e la giustizia sono stati i temi di attualità affrontati da Bagnasco al Consiglio dal quale uscirà la linea per il prossimo decennio. E che si è aperto a ridosso di un fatto cruciale come la nomina del segretario generale della Cei mons. Giuseppe Betori, storico braccio destro del cardinale Camillo Ruini, ad arcivescovo di Firenze. Spetta ora a Bagnasco scegliere il suo 'numero duè ed è probabile che dal vertice, che si chiuderà il 25 settembre, esca la terna di nomi da proporre al Papa, cui spetta la scelta del segretario.
 In generale, ha detto il presidente della Conferenza episcopale, l’Italia «non è il Paese da incubo descritto da analisti e pubblicisti». È un Paese che conosce ciclicamente «gli spasmi di un travaglio incompiuto», dove non mancano gli sforzi quotidiani di milioni di cittadini. Ma resta la preoccupazione per la situazione di affanno economico che investe la società. La linea che i vescovi auspicano venga seguita dal governo in tema di immigrazione è che gli extracomunitari vadano regolarizzati, integrati nella nostra società favorendo i ricongiungimenti familiari.  Il discorso di mons. Bagnasco è stato pieno di giudizi sull'operato del governo. Positivi sulle riforme lampo del ministro dell’Istruzione Gelmini e sul federalismo fiscale, scettici sugli interventi nel sociale. Mancano ancora infatti provvedimenti significativi in aiuto alle famiglie e a sostegno della natalità. Il presidente della Cei che ha espresso grande stima per il nobile compito degli insegnanti ed è tornato a chiedere il riconoscimento del diritto delle famiglie di scegliere le scuole cattoliche. È vista con favore anche la scelta di procedere verso un sistema più federalista, ma solidale. Ed ha proposto un nuovo sistema fiscale basato sul quoziente familiare che garantisca una maggiore equità.

(Aga)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Ghepardo, turista imprudente

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

2commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

SPORT

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"