-4°

Italia-Mondo

Egitto: ancora incertezza sulla sorte dei turisti rapiti

0

Ancora voci discordanti e confusione sulla sorte degli 11 turisti sequestrati Egitto, localizzati i rapiti ma niente blitz
Il ministro del Turismo del Cairo: "Sono illesi e in buona salute". Ma non saranno fatte azioni che possano metterli in pericolo. Fonti di stampa avevano riferito di minacce agli ostaggi in caso di interventi armati per liberarli. In corso trattative per un riscatto. Il ministro Frattini chiede il silenzio stampa Roma (AGA) - Sono illesi e in buona salute. Sarebbero stati localizzati i 19 rapiti - undici turisti europei, tra i quali cinque italiani e otto accompagnatori egiziani - sequestrati venerdì scorso in una zona desertica al confine tra Sudan ed Egitto, probabilmente in territorio sudanese.

Lo ha assicurato il ministro del Turismo egiziano Zoheir Garana, mentre il vice ministro degli Esteri di Khartoum ha confermato che il posto dove sono trattenuti è stato individuato («una sorta di terra di nessuno al vertice dei confini tra Sudan, Egitto e Libia nel Jebel Uenat») ma che non saranno fatte azioni che possano metterli in pericolo e in ogni caso senza il coordinamento  delle autorità egiziane. I rapitori, forse provenienti dal Ciad secondo fonti della sicurezza egiziana riportate da Al-Jazeera, avrebbero infatti minacciato di uccidere gli ostaggi se saranno fatti tentativi di liberarli. Attualmente i rapiti starebbero procedendo a zig zag tra Libia e Sudan, sarebbero penetrati per otto chilometri in territorio sudanese, ma continuerebbe a mantenersi sempre in prossimità della linea di confine vicino al confine, «più vicino al versante libico che a quello sudanese». Dopo che lunedì - quando è stata diffusa la notizia del rapimento - si erano susseguite le voci su una presunta liberazione, poi smentite, le autorità tedesche starebbero negoziando il pagamento di un riscatto. I rapitori avrebbero chiesto inizialmente 15 milioni di dollari, l’ultima richiesta sarebbe scesa a poco più di 6 milioni. Gli ostaggi sarebbero dunque in ottima salute, ha fatto sapere il ministro Garana, che ha detto di aver ricevuto in mattinata conferma delle buone condizioni degli undici turisti europei e dei loro  otto accompagnatori egiziani. Il ministro ha aggiunto che il gruppo ha sufficienti quantità di viveri e di acqua e che alle autorità egiziane non é arrivata alcuna minaccia riguardante la loro vita. In  precedenza fonti di stampa avevano riferito di minacce riportate da Ibrahim AbdelRahim - proprietario egiziano del tour operator, che ha organizzato il viaggio e che si trova nelle mani dei rapitori - secondo le quali gli ostaggi verrebbero uccisi in caso di interventi armati per liberarli. 

Ma intanto continuano le contraddizioni delle diverse fonti egiziane a proposito di eventuali negoziati che secondo alcuni sarebbero in corso per la liberazione, mentre vengono smentiti da altri. Solo i giornali legati agli ambienti governativi, come Al Ahram, Al Gumhuriya, hanno la notizia in  taglio basso, con minore evidenza, mentre vari altri aprono la prima pagina con la notizia. Fonti diplomatiche al Cairo confermano che negoziati sono in corso, in particolare da parte dell’ambasciata tedesca, con la quale quella italiana sta seguendo la vicenda con una cellula d’emergenza congiunta. Fonti ufficiali egiziane hanno reso noto che un gruppo di esperti militari è stato inviato in Sudan per mantenere i contatti con il governo sudanese nell’eventualità che i rapitori provengano da quel Paese. Intanto il ministro degli Esteri italiano Franco Frattini, da New York, ha chiesto il silenzio stampa sulla vicenda. «Tutto quello che è uscito nelle ultime ore ha creato solo complicazioni e difficoltà», ha detto.

(Aga)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

3commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

2commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta